Crea sito

CARBOIDRATI E DIETA

Carboidrati e dieta, ancora una volta sono qui a parlarvi di questo macronutrienti (carboidrati) che nonostante tutto ciò che si dice in giro, sembra restare sempre e comunque il nemico di chi vuole perdere peso.

In una qualsiasi dieta i carboidrati sono la fonte essenziale di energia per il nostro corpo, ma ci sono carboidrati e carboidrati che, in questo articolo, vorrei dividere in CARBOIDRATI PER LA DIETA E LA SALUTE e in CARBOIDRATI PER LE OCCASIONI SPECIALI.

CARBOIDRATI PER LA DIETA E LA SALUTE

Rientrano in questa categoria tutti quei carboidrati che possono essere assunti quotidianamente o che, anzi, sarebbe bene assumere proprio quotidianamente.

Sto parlando di pane, pasta, riso, patate, miglio, avena, frumento, orzo, farro, frutta e verdura di ogni tipo, ortaggi di ogni tipo, gallette di riso, di mais, di grano saraceno, di farro, kamut, etc.

Insomma, tutti quegli alimenti che per essere prodotti non vengono sottoposti a numerosi processi di lavorazione, ma sono composti da pochissime materie prime (2 al massimo) o sono essi stessi materie prime.

Questi prodotti, ancora meglio se integrali (per ridurre ulteriormente i processi di lavorazione) sono fonti di fibre, vitamine, sali minerali, preziosi micronutrienti in grado di prevenire numerose patologie metaboliche e mantenere attivo ed efficiente il nostro organismo. Un organismo in salute è anche un organismo che riesce a rispondere bene agli agenti aggressori esterni, quali batteri e virus, in quanto ha un più efficiente sistema immunitario, Un organismo in salute riesce a gestire meglio le energie introdotte con l’alimentazione e a ossidare meglio gli acidi grassi immagazzinati, oltre a utilizzare meglio il glucosio come fonte di energia e non come una scorta da depositare nelle cellule adipose.

Inserire quindi nella propria dieta cibi ricchi di nutrienti è essenziale se l’obiettivo è ottenere un corpo efficace e in grado di affrontare tutte le sfide quotidiane della vita.

Se non diamo il giusto carburante alla nostra auto, anche se in quantità enormi, come pensiamo possa andare veloce e lontano? Se inseriamo della benzina in un’auto che funziona a diesel, anche se la benzina è nella giusta quantità, non ci permetterà comunque di funzionare bene.

CARBOIDRATI PER LE OCCASIONI SPECIALI

Rientrano in questa categoria tutti quegli alimenti che non andrebbero consumati quotidianamente, ma solo qualche volta o una solta volta a settimana.

Parlo di biscotti, prodotti da forno in generale, dessert, creme spalmabili e marmellate ricche di zuccheri, patatine fritte, snack dolci e salati, miele non da agricoltura controllata, succhi di frutta, zucchero bianco o di canna e qualsiasi prodotto industriale sottoposto a diversi processi di lavorazione.

Questi alimenti andrebbero evitati il più possibile (non eliminati) in quanto poveri di micronutrienti, quindi di fibre, di vitamine e sali minerali.

I numerosi processi di lavorazione a cui sono sottoposti, li rendono più appetitosi, ma meno sazianti. Più sapidi, ma meno salutari e più calorici. Questo ci porta a esagerare con le quantità e a riempire il nostro corpo di sostanze non davvero nutritive.

Uno scarso apporto di fibre e micronutrienti, fa sì che il nostro organismo sia più esposto al rischio di sviluppare patologie e tumori e predispone all’obesità, perché il corpo non riesce a lavorare in maniera efficiente e a indirizzare le energie assunte con l’alimentazione nel modo giusto.

Non è quindi solo un fatto di peso, ma prima di tutto un fatto di salute.

I prodotti industriali NON fanno quindi ingrassare, NON necessariamente sono più ricchi di grassi, zuccheri o sale, ma spesso sono POVERI di quei micronutrienti essenziali per la nostra salute.

Mangiare dei biscotti NON fa ingrassare, ma semplicemente toglie al nostro organismo la possibilità di ricavare i micronutrienti di cui ha bisogno per tutte le sue funzioni, perché i biscotti sono particolarmente poveri di fibre, vitamine e sali minerali.

Ancora una volta, NON è il peso la cosa più importante, ma solo una tra le tante e, a volte, persino l’ultima da considerare.

CONCLUSIONE SUI CARBOIDRATI A DIETA

Quindi i carboidrati a dieta sì o no? Assolutamente sì, ma che siano carboidrati di qualità: integrali, sottoposti a pochissimi processi di lavorazione e ricchi di micronutrienti.

Tutti gli altri vanno aboliti? No, tutti gli altri vanno limitati a una o poche volte la settimana.

E questo discorso non vale solo per chi vuole perdere peso o è a dieta, è un discorso valido per chiunque, proprio perché un discorso sulla SALUTE e non sul peso. Anche se non si hanno problemi di peso, limitare l’apporto di carboidrati semplici derivanti da cibi processati si rivela una delle scelte più salutari che si possano fare.

 

 

SE VOLEVE CONOSCERE GLI ERRORI DA NON FARE PER ESSERE IN FORMA, CLICCATE QUI

SE VOLETE CONOSCERE TUTTI I SEGRETI PER UNA PANCIA PIATTA, CLICCATE QUI

SE PENSATE CHE SI PUO’ DIMAGRIRE CORRENDO, CLICCATE QUI

Vi ricordo infine del mio servizio di CONSULENZA NUTRIZIONALE che potete trovare QUI.

 

 

Paola

Paola Bonfigli nasce nel 1997 nelle marche. Dopo due diplomi di scuola superiore e una laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, capisce che, in realtà, la cosa più importante è la salute e uno stile di vita sano. Così nel 2019 si iscrive a Scienze Motorie indirizzo Biosanitario, consegue un attestato di Personal Food Coach di I livello e inzia un percorso per diventare istruttrice di Powerlifting di I livello che si concluderà a gennaio 2021. I progetti per il 2021 sono la laurea, il diploma di istruttrice di Powerlifting di II livello e quello di Personal Food Coach di II livello, insieme all'iscrizione a un corso di laurea magistrale nel campo della Nutrizione o del Fitness. Ormai da anni la palestra è la sua casa e l'alimentazione sana e sostenibile è la sua passione più grandeTra i suoi hobby c'è anche la scrittura e qualsiasi cosa abbia a che fare con la creatività, anche se... "Non c'è cosa più bella del prendersi cura di sé, con la consapevolezza di farlo e la certezza che amarsi non potrà mai essere sbagliato".  

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.