PRODOTTI PER DIMAGRIRE

Quante volte vi siete ritrovati a cercare prodotti o integratori per dimagrire, come se la soluzione di tutti i nostri problemi estetici fosse in qualcosa di esterno e non in noi stessi?

Personalmente, più di una volta.

(Premetto che non ho mai fatto uso di prodotti per dimagrire, né di sostituti dei pasti e che quanto andrò a specificare nell’articolo è un mio parere personale, con il quale si può non essere d’accordo, anche se evidenze scientifiche dimostrano che l’unico modo per essere in salute è un’alimentazione sana, equilibrata, accompagnata da uno stile di vita attivo, come stabilito anche da Ministero della Salute e dall’Istituto Italiano di Telemedicina)

Quali sono i prodotti per dimagrire?

La risposta a questa domanda è molto breve, semplice e inequivocabile: NON ESISTONO PRODOTTI PER DIMAGRIRE.

Ma come no? E quell’integratore alla caffeina? Quello al tè verde? E quel prodotto che promette di sgonfiare la pancia? Quel frullato che posso assumere invece di fare pranzo?
Ecco, tutto ciò è quanto di più inutile una persona possa acquistare per raggiungere i propri obietti estetici ed essere in salute.

Quante influencer al giorno d’oggi ci promuovono quelle magiche formule da bere per dimagrire?

Ma la vera domanda è: funzionano? La risposta è NO!

Perché? Vediamolo subito.

 

PERCHE’ I PRODOTTI PER DIMAGRIRE NON FUNZIONANO

Assumere un integratore per dimagrire ha poco senso se si conosce il processo che porta al dimagrimento, processo che spiego subito.

Il corpo dimagrisce, o meglio, perde peso, quando consuma più energie di quante ne assume.

Per consumare più di quanto si assume ci sono due strade:

  • si consuma più energia di quella che si assume (ci si muove di più)
  • si assume meno energie di quella che si consuma (mangia meno).

Ecco quindi spiegato perché un integratore non può essere efficace nel perdere peso. Un integratore non può bruciare il cibo che assumiamo al posto nostro (il cibo viene bruciato per produrre energia necessaria al movimento e alla sopravvivenza. Se non ci si muove verrà necessariamente bruciata meno energia) e al tempo stesso non può farci muovere di più. Un integratore può aiutare il processo digestivo, può aiutare nella gestione delle energie, ma non può bruciarle lui per noi, non in maniera rilevante.

E i sostituti dei pasti?

I sostituti dei pasti sono più efficaci di qualsiasi integratore, non voglio metterlo in dubbio.

Se riusciamo a seguire le indicazioni che ci forniscono per il resto della nostra vita probabilmente riusciremmo anche a perdere peso, ma abbiamo capito bene? Dovremmo rinunciare PER SEMPRE a un pasto normale e preferire bere quel preparato.

Ma perché? Solo perché non siamo in grado di regolarci con le quantità, di scegliere i cibi migliori? Solo perché non siamo in grado di capire quando fermarci? Ne vale davvero la pena?

NO, amici della salute, non ne vale la pena e NO, non siamo noi il problema, non abbiamo un corpo sbagliato, una genetica a sfavore o il karma contro, semplicemente abbiamo a lungo percorso la strada sbagliata.

PERCHE’ I PRODOTTI PER DIMAGRIRE FUNZIONANO

Il sostituto del pasto può assolvere il suo compito e far dimagrire, perché apporta un ridotto quantitativo di calorie e, in base a quanto ho detto prima, se si assumono meno calorie di quelle che si bruciano, si dimagrisce. Allora cosa c’è che non va? Perché non dovrei farne uso se funzionano?

Anche questo l’ho spiegato sopra, non bisognerebbe farne uso perché, a meno che non li si voglia usare per sempre, arriverà il giorno in cui ci saremo stancati di bere invece che mangiare e vorremo tornare al nostro piatto di pasta, ed è lì che arrivano i problemi e spesso anche i chili.

Dopo un periodo passato a bere, piuttosto che mangiare, ci è difficile capire quanto mangiare e spesso si finisce con il mangiare poco, troppo poco e anche con quel poco a ingrassare, perché il corpo non è più abituato a bruciare, oppure a mangiare troppo, tornando alle vecchie abitudini e ingrassando comunque di nuovo.

Nel periodo di tempo in cui si è fatto uso dei sostituti dei pasti, non si è imparato a organizzare una buona alimentazione, non si è imparato a prendersi cura di se stessi e adesso che non facciamo più uso di quei prodotti ci ritroviamo al punto di partenza.

Per questo i sostituti dei pasti NON VANNO ACQUISTATI, per questo, nel lungo periodo, non funzionano, ed è proprio al lungo periodo che dobbiamo guardare. Perché se tra cinque anni potrai finalmente avere il corpo dei tuoi sogni, conterà davvero il fatto che hai impiegato cinque anni invece che uno? L’importante, quando si tratta della salute, è raggiungere l’obiettivo, non cercare di raggiungerlo nel minor tempo possibile.

COSA FARE INVECE DI COMPRARE PRODOTTI PER DIMAGRIRE

Se si vuole dimagrire in maniera definitiva e non per quell’arco di tempo nel quale seguiamo una dieta, bisogna imparare ad alimentarsi, bisogna imparare a conoscere il cibo, a sceglierlo e a scegliere la propria salute.

Per fare questo bisogna necessariamente rivolgersi a uno specialista e spendere soldi? No, è possibile farlo anche da soli, ma bisogna farlo con consapevolezza. Ci si può informare, si può studiare e si può testare su se stessi, ma bisogna essere sempre disposti a mettersi in gioco e a non dare nulla per scontato.

Non esistono scorciatoie lungo la strada del benessere, esiste solo la pazienza e la perseveranza, perché ogni scorciatoia porta al punto di partenza, così, invece di aver risparmiato tempo, lo avremo sprecato, insieme alle nostre energie.

La salute richiede tempo e, se posso lasciarvi un consiglio, oggi, è: FUGGITE LONTANO DA CHI VI PROMETTE RISULTATI INCREDIBILI IN FRETTA, NEL GIRO DI QUALCHE SETTIMA. Il corpo ha bisogno di tempo per adattarsi a qualsiasi cambiamento e più del corpo, è la nostra mente a richiedere pazienza, a doversi abituare ai nuovi pensieri rivolti alla salute.

COSE DA NON DIMENTICARE SE SI VOGLIONO ACQUISTARE PRODOTTI PER DIMAGRIRE

Nel caso in cui ci venga in mente di acquistare qualche prodotto, ricordiamo che il nostro corpo ha bisogno di tutto, che siano i carboidrati della pasta, della pizza, dei dolci o della frutta, che siano le proteine della carne o del pesce, che siano i grassi della frutta secca o vegetali. Il corpo ha bisogno di tutto, qualsiasi percorso preveda l’eliminazione di qualcosa, va contro ciò di cui il nostro corpo ha bisogno. Si può essere in forma e in salute mangiando tutto, ma prima di farlo, dobbiamo imparare a conoscerci, a conoscere come funziona il nostro corpo e la nostra mente.

CONCLUSIONI

Non possiamo stravolgere le nostre abitudini da un giorno all’altro, ma ogni giorno possiamo fare qualcosa per cambiare le nostre abitudini. Che sia bere un bicchiere di acqua in più, fare le scale a piedi invece di prendere l’ascensore o mangiare quel frutto che altrimenti avremmo evitato.

Prendiamoci il nostro tempo, ma non smettiamo di fare qualcosa per prenderci cura di noi stessi e della nostra salute, perché la nostra salute è l’unico indicatore del tempo che abbiamo.

SE SEI CURIOSO DI CONOSCERE LE BASI DELL’ALIMENTAZIONE SANA CLICCA QUI
SE INVECE VUOI UN PICCOLO APPROFONDIMENTO SULLA DIETA MEDITERRANEA LO TROVI QUI
SE CERCHI QUALCHE DRITTA UTILE PER FARE LA SPESA NEL MODO MIGLIORE CLICCA QUI
SE VUOI SCOPRIRE TUTTI I SEGRETI DELLA PASTA, ALLORA CLICCA QUI
SE HAI PENSATO DI INIZIARE UNA DIETA SENZA CARBOIDRATI, CLICCA QUI