Un caffè con Abbye J Leen

Un caffè con Abbye J Leen autrice di “Disastrosa voglia di te”.

LINK ACQUISTO

Un caffè con Abbye J Leen

Ciao Abbye e benvenuta su onlybookslover.it.
Parlaci di “Disastrosa voglia di te” il tuo ultimo libro!

Come è arrivata l’idea?Disastrosa voglia di te nasce dalla voglia di parlare di un amore tormentato. Ci sono persone che non si lasciano andare ai sentimenti perché si sentono legati ad altre persone, al loro passato. Ci sono cose che sfuggono al nostro controllo, avvenimenti che cambiano la nostra vita. Dobbiamo trovare il coraggio di andare avanti, di guardare dentro noi e di esorcizzare i demoni  che spesso imprigioniamo nell’anima. Da queste riflessioni nasce il mio ultimo libro.

C’è un evento nel libro che hai particolarmente ODIATO e uno AMATO scrivere?

Spesso ho odiato Kayden, ma amo il modo in cui cerca di combattere contro ciò che ritiene giusto e ciò che invece vuole.

Ci parli un po’ dei tuoi protagonisti? Che tipi sono?

May è un tipo tosto. Una ragazza sicura di sé e piena di valori. Ama la famiglia, ama la chirurgia, ama la vita… e quando sua sorella muore in un’incidente la sua voglia di aiutare il prossimo aumenta. Kayden è più complesso.  Un pasticcere allegro, passionale e dolce. Ha un’enorme bontà d’animo ma la sua luce viene spenta da avvenimenti spiacevoli della sua vita, trasformandolo in un solitario e silenzioso uomo. Un uomo fedele e leale, un uomo che combatterà contro sé stesso per tener fede ai suoi principi, alle sue promesse. May sconvolgerà le sue convinzioni e i paletti che si è imposto crolleranno uno ad uno. Senza pietà.

Cosa ci dobbiamo aspettare da questa storia? Avvisaci un po’.

Vi posso solo dire che dovrete procurarvi malox e, a quanto pare, fazzoletti.

Ci elenchi anche le tue precedenti pubblicazioni?

Ho iniziato con la dilogia:

Un dolce inganno e un Inganno chiamato amore
Ogni singolo battito
Stay with me
17 modi per dirti Addio
L’inizio e la fine di tutto

Stai parlando a un lettore che ancora non ti conosce, perché dovrebbe leggerti e da quale libro gli consigli di cominciare?

Dipende da ciò che si cerca. Ogni libro tratta un argomento delicato, dona speranza e smuove sentimenti. Non sono brava a dire se e perché si debba leggermi… ma le mie lettrici affezionate mi definiscono “la scrittrice delle emozioni”, allora se voleste provarle iniziate da uno qualsiasi… perché si sa “Ogni scarrafone è bello a mamma so”