Crea sito

Recensione “Finalmente cammino da sola”

Recensione “Finalmente cammino da sola” di Arianna Calvanese disponibile su Amazon

Recensione "Finalmente cammino da sola"

TRAMA

Napoli è la prima tappa di un viaggio che attraversa l’Italia, sbirciando nella vita di tutti i giorni di donne molto diverse unite da una grande amicizia.

Marianna, inguaribile romantica, che da anni è intrappolata in un rapporto con un affascinante narcisista.

Victoria che, con una figlia piccola, decide di abbandonare il suo Paese per amore.

Ardemia, giovane artista napoletana, che con pochi euro in tasca si mette in viaggio da sola alle tre di notte per inseguire i suoi sogni.

Arianna che cammina in equilibrio precario, in cerca di una via da seguire.

Come l’antica leggenda del salice (l’emblema del judo) che si piega sotto la neve per evitare di spezzarsi, queste donne impareranno a seguire la via della flessibilità.

RECENSIONE

Un libro che si commenta da solo quando viene letto.
Io lo interpreto come un libro guida, un libro che aiuta a dare la forza a chi la forza non riesce a trovarla.
Durante il cammino che Arianna ci fa fare nella sua storia, ci ritroviamo davanti alle difficoltà della vita e a come esse ci buttino giù.
Situazioni diverse, emozioni diverse, paure diverse ma che fanno emergere quanto noi tutti possiamo essere fragili e cadere in un buio profondo.

E dal buio, rinasce un po’ di luce.
Man mano che la strada viene percorsa leggiamo di comportamenti e messe in atto che portano solo alla via della felicità, a quel senso di pace e serenità di cui tutti abbiamo bisogno e che tutti meritiamo.

Molte volte davanti ad un problema ci irrigidiamo, restringendo anche la nostra visione delle cose.
Se fossimo più flessibili, cercando di ampliare anche il nostro punto di vista, sarebbe più facile trovare una soluzione.

Citazione dal libro “Finalmente cammino da sola”

Ci sono tante citazioni che danno coraggio, comportamenti e parole che donano uno scorcio di speranza.

Un libro che va letto, specialmente in un periodo come questo in cui tutto sembra andare per il verso sbagliato.

Consiglio vivamente.
Arianna

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.