Recensione del libro “Fiore di cactus”

Recensione del libro “Fiore di cactus” di Caterina Deana disponibile su Amazon.

TRAMA

Appassionata di scrittura fin dall’adolescenza, Caterina Deana rende la scrittura mezzo prediletto di crescita, per trovare la sua strada tra i percorsi spesso sterrati e difficoltosi della vita. Questo libro non nasce con l’intento di essere pubblicato. Ogni parola che contiene è espressione dei sentimenti dell’autrice, il suo tentativo di riportare chiarezza in se stessa e, allo stesso tempo, rendere partecipe la persona che le ha suscitate della bellezza delle emozioni vissute. Il desiderio di raccogliere gli scritti coglie l’autrice in virtù della sua nuova consapevolezza del trascorrere del tempo, tempo che, troppo spesso, travolge i ricordi, cancellandoli, lasciando solo il nulla dietro di loro. L’auspicio è che, almeno questa volta, il nulla sia sconfitto dal ricordo custodito e condiviso.

RECENSIONE

Quando un libro è scritto col cuore si percepisce subito.
È questo ciò che traspare dai pensieri che “Fiore di cactus” contiene.
Amore, emozioni, sentimenti puri che escono sulla carta in automatico, senza pensarci troppo.

Questa è un po’ la magia della scrittura, il potere di dare sfogo a ciò che sentiamo.
Caterina ci è riuscita e così facendo riesce ad emozionare il lettore e a far sì che in almeno alcuni dei pensieri che ha scritto ci si possa ritrovare.

90 pagine che faranno riflettere e stringere il cuore.
90 pagine in cui pensare anche a noi stessi.

Consigliato.
Arianna

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...