Windigo il fantasma delle foreste canadesi

Nuovo articolo per la rubrica “Leggende gotiche” di Morgane che oggi ci parla di Windigo il fantasma delle foreste canadesi

Il Windigo è un’entità oscura e terrificante che fa parte delle antiche leggende degli indiani del Canada. Questo spirito che si annida nelle foreste più oscure e profonde è l’essenza stessa degli incubi e proprio in queste foreste attende e ooserva.

E’ un fantasma affamato che va a caccia di viandanti solitari per attaccarli e prenderne possesso, e si può tranquillamente affermare che nessun altro spirito maligno ha mai suscitato tanto terrore in una popolazione.

E’ uno spettro invernale che ulula al vento e trasforma il cuore delle vittime in blocchi di ghiaccio.

Leggenda vuole che quando il cibo in inverno era scarso il Windigo entrasse nel corpo del malcapitato lo rendesse nervoso e asociale e lo faceva cibare di carne umana.

L’unico modo per sbarazzarsi del Windigo era quello di dare fuoco al corpo del suo ospite.

E’ un’entità che è in grado di attraversare la foresta in volo e di mescolarsi con il vento muovendosi ad una velocità tale da non poter essere rilevata dall’occhio umano, ha una forza sovrumana e può uccidere un essere umano con un solo sguardo.

Sembrerebbe una storia fantastica tuttavia ci sono alcuni resoconti storici che testimoniano possessioni di questo tipo. La più antica risale al settecento quando l’esploratore David Thompson durante un viaggio attraverso la regione del Lago dei Boschi ebbe modo di assistere ad un processo del genere vedendo un giovane cacciatore indiano posseduto dallo spirito del Windigo che cercava di resistere al desiderio di divorare sua sorella. Il consiglio della tribù decise che il giovane cacciatore avrebbe dovuto essere prima strangolato e poi gettato in una pira dove il corpo potesse ridursi in cenere.

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.