RECENSIONE “ANIME SBAGLIATE, DESTINI INCROCIATI” DI ELISA CRESCENZI

ANIME SBAGLIATE, DESTINI INCROCIATI

ELISA CRESCENZI

KINDLE: 0,99€

CARTACEO: 12,99€

DISPONIBILE SOLO SU AMAZON.

 

 

 


TRAMA

Tic Tac…Tic Tac…
Dicono che la vita sia solo questione di tempo, ma c’è chi non ne ha mai abbastanza.
Giulia, ventuno anni e un grande dolore alle spalle, sta cercando di costruirsi una vita, di riempire quel maledetto vuoto, che sente dentro ogni volta che ripensa alla sua infanzia.
Tutti abbiamo uno scheletro nell’armadio che teniamo ben nascosto dagli sguardi indiscreti, esattamente come Stefano che si nasconde dietro troppi tatuaggi e due grandi occhi chiari, mostrando solo ciò che le persone vogliono vedere.
Due vite opposte, così diverse che il loro incontro li lascerà con una strana sensazione ad arrampicarsi addosso.
Bisogna sempre tenere gli occhi bene aperti, perché un giorno, la parvenza di stabilità che hai dato a ciò che ti circonda, e a te stesso potrebbe crollare miseramente con un soffio di vento. Un passo falso e tutto quello che avevi costruito con tanta fatica potrebbe essere spazzato via, a quel punto sarai tu a dover decidere che strada prendere.
Un intrecciarsi di storie, e di persone daranno la possibilità a Giulia e Stefano di costruirsi una vita e non di rifugiarsi nei ricordi. Sarà l’amore, quello vero, quello dannato ma forte, che la salverà… che salverà entrambi da loro stessi.

ANIME SBAGLIATE É IL PRIMO ROMANZO DELLA SERIE DELLE ANIME, FORMATA DA 4 LIBRI.


RECENSIONE

Ciao a tutti lettori, oggi vi voglio parlare del primo romanzo self di Elisa Crescenzi “Anime sbagliate, destini incrociati”, il primo di 4 volumi.
Questa è la storia di Stefano e Giulia, due ragazzi con un passato turbolento, con la sofferenza nel cuore e che combattono per restare a galla.
Giulia, fidanzata da ormai molti anni ma chiusa in se stessa, si fa andare bene una relazione che non faccia domande, che non scavalchi il muro che si è creata da tempo. Incontra Stefano, tatuato e con l’etichetta da “cattivo ragazzo” che invece si rivela tutt’altro che questo.I loro sguardi si schiantano durante una partita di calcio del fratello di Stefano contro il fidanzato diGiulia e da lì niente sarà più lo stesso.
Si schiantano l’uno negli occhi dell’altro, si troveranno a lavorare nello stesso posto, a sfiorarsi e sentire quel tremore che l’amore può dare.

 

 

Una storia meravigliosa, travolgente.

Elisa ci porta a conoscere due mondi diversi ma che si incastrano alla perfezione.

Ci fa scoprire quanto possa salvarti l’amore, quanto coraggio ci vuole a rischiare, a buttarsi.

Tanti colpi di scena che fanno rimanere con il fiato sospeso.
L’autrice ti porta a provare le emozioni dei protagonisti, ti porta a sorridere, a piangere, a sognare con loro.

Il romanzo è scritto in maniera impeccabile, una scrittura fluida da tenerti incollato alle pagine.
Sono felicissima di essermi imbattuta in questo piccolo grande gioiellino e non vedo l’ora di leggere il seguito.

 

VOTO: 5/5

 

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...