Nuove uscite giugno II

Nuove uscite giugno II: i libri consigliati da Anna Leone.

Giugno mio bel giugno, tempo di fiori profumati e frutti dai colori accesi e dal gusto succoso. E a quanto pare, non solo…

In queste ultime settimane ho avuto l’impressione che piano piano le cose si stiano ripretendendo e anche in ambito editoriale noto con piacere che ci sono più novità in giro. Spero proprio il trend vada avanti così!!

“Di talento ne ho da vendere. Nel mettermi nei guai. Un paio d’ore fa, preparare la valigia sembrava l’unica cosa giusta. Anche salire sul pullman di linea New Haven-Boston nel cuore della notte. Adesso invece non ne sono poi così sicura. Quasi quasi giro sui tacchi e torno a casa. Chissà tra quanto partirà il prossimo pullman per […]”

Così comincia “Amore, Karma e altri Garbugli” di Fabiana Redivo edito da DriEditore nella collana Brand New Romance, un romanzo che ho visto molto promosso in giro per i social e che, anche per la copertina carina, ha attirato la mia attenzione.

Nuove uscite giugno II

Amore, Karma e altri Garbugli

Un avvocato sexy. Una scrittrice riservata. Cupido, armato di arco e frecce, nascosto dietro l’angolo.

Ti sei mai chiesta se il karma esista veramente?
Se poi agli equivoci, si aggiungono anche i sentimenti e la passione, sei proprio fritta!
Ti presento Sam, un affascinante avvocato in carriera con la passione segreta della musica, fidanzato con una fashion blogger che come il diavolo veste solo Prada. Aggiungiamo Vera, una giovane scrittrice di talento che oltre a gestire la casa editrice in società con la zia, scrive romanzi giallo-rosa sotto uno pseudonimo blindato dal segreto più assoluto. Sei curiosa adesso?
Ti assicuro che lo è anche Sam che, suo malgrado, viene obbligato sotto ricatto a insidiare il cuore di Vera per svelare il mistero.
Tra libri, pattini, vodka-martini, locali notturni e musica jazz, è davvero un bel garbuglio.
Ma il karma è in agguato. Ed è armato di arco e frecce, proprio come Cupido.

La nostra Fabiana, dopo averci deliziato con i suoi meravigliosi storici, pieni di avventura e scritti in maniera magistrale, questa volta si rimette in gioco. E lo fa totalmente. Ci regala infatti una commedia rosa molto divertente e ricca di segreti, passione e ovviamente… amore! Buona lettura.

Edito da Ghostly Whisper Ltd. E scritto da Silvia Menini, da pochissimi giorni è uscito “Momenti di trascurabile follia” romanzo che però credo sia disponibile solo in formato e-book.

Nuove uscite giugno II

Momenti di trascurabile follia

Una donna che, tra esilaranti momenti di trascurabile follia, impara a rialzarsi e a costruirsi un mondo, una vita. Un amore. Quello nei confronti di se stessa, soprattutto.

Sabrina, reduce da un’esperienza lavorativa fallimentare e tradita dall’uomo che ama, ha perso i suoi sogni, chiudendosi in se stessa. La sua carriera, nell’ambito della moda, significava molto per lei. Ora è tutto svanito, insieme alla sua storia con Flavio, l’amore della sua vita.
Preferisce restare in casa, seduta sul divano, davanti ai suoi film preferiti e scrivendo sul suo blog, per evitare spiacevoli sorprese. Trova conforto solo nel pieno controllo della sua gestione quotidiana, portando quasi ogni gesto all’esasperazione: quante calorie assimilare, come disporre ogni oggetto, a che ora mangiare, dormire, guardare la televisione. Dipendente da amuchina e salviette disinfettanti, evita i microbi e gli ambienti affollati.
Sabrina non crede più al lieto fine dopo essere stata umiliata e tradita, nonostante i pressanti incoraggiamenti della madre, dello psicologo e della migliore amica Miriam. Gli unici contatti umani che le rimangono, insieme a un misterioso individuo che la chiama ogni domenica alla stessa ora senza proferire parola e al quale lei racconta le sue giornate.
Finché, a causa di un imprevisto, tutto inizia irrefrenabilmente a cambiare. Sabrina, catapultata in un vortice di esilaranti avventure e avvinta da un nuovo amore pronto a sconvolgerle l’esistenza, si troverà in bilico tra passato e presente, tra fobie ossessive e l’irresistibile richiamo a una vita avventurosa e appassionata. Trasformandosi nella protagonista del romanzo che lei stessa sta scrivendo.


Sarà davvero pronta a mettere di nuovo in gioco tutta la sua vita? Ci sarà un lieto fine?
Ci sono libri, ci sono momenti… e poi c’è il libro giusto al momento giusto.
Quando lo leggerete scoprirete perché!

Il terzo titolo che vi propongo è “Le imperfette” di Federica De Paolis,  romanzo Vincitore Premio DeA Planeta 2020

Nuove uscite giugno II

Le imperfette

Anna sta recitando una parte, ma non lo sa. O forse non vuole saperlo, perché altrimenti dovrebbe chiedersi chi è, e cosa desidera dalla vita. Del resto, ha due meravigliosi bambini, un padre che la adora e un marito chirurgo estetico che è appena diventato primario di Villa Sant’Orsola, la clinica privata di famiglia. Ha anche un amante, Javier, il papà spagnolo di una compagna di scuola del figlio: si incontrano due volte alla settimana in un appartamento che diventa subito uno splendido altrove, un luogo di abbandono. E allora, cos’è che non funziona? I nodi, si sa, presto o tardi arrivano al pettine. Il suo matrimonio, il suo rapporto con i figli, la reputazione della clinica: uno dopo l’altro, tutti i pilastri della sua esistenza iniziano a vacillare. Anna è costretta a fare ciò che non avrebbe mai immaginato: aprire gli occhi e attraversare il confine sottile che separa l’apparenza dalla realtà. Per scoprire che le ferite, anche se fanno male, a volte sono crepe dalle quali può entrare una nuova luce.
Con straordinaria lucidità e una scrittura che non concede niente alla retorica, Le imperfette getta uno sguardo su quel groviglio interiore che ci portiamo dentro, dove le bugie che gli altri ci raccontano si mescolano agli inganni dei nostri stessi sensi.

Infine, concludo con un pizzico di amore assieme a “Love Trotter”, l’opera di Bea Buozzi che mi ha subito colpito per il titolo curioso e le tematiche trattate.

Nuove uscite giugno II

Love Trotter

Diana ha tutto dalla vita. Ha fatto dei viaggi la sua professione, collabora con un quotato mensile di cui è una delle penne più seguite, e ha una relazione appagante con un bellissimo uomo. Finché un giorno la sua esistenza subisce uno scossone devastante. Scopre che una giovane collaboratrice prenderà il suo posto, rientra a casa distrutta per cercare rifugio tra le braccia del compagno, ma quando arriva si trova di fronte una spiacevole sorpresa. Nel giro di poche ore Diana perde irrimediabilmente tutti i suoi punti fermi. Non le resta che tornare dalla madre, Regina, che vive in un piccolo appartamento alla periferia di Milano. La donna si dimostra una fonte d’ispirazione e l’aiuta a recuperare la fiducia per affrontare il futuro.
Una trasferta in solitaria a Londra e l’apertura di un blog sui viaggi low cost le regalano una nuova opportunità. Il caso si diverte a mescolare le carte e un incontro fugace si tramuta in una nuova e importante offerta professionale. Diana ricomincia così a viaggiare per lavoro, stavolta in coppia con un collega astioso e maschilista. La loro rubrica, amatissima dai lettori, è però una bomba a orologeria pronta a esplodere…
Un libro divertente e sincero, che ci insegna che solo cadendo e imparando a rialzarci possiamo spiccare il volo, magari con la speranza di imbarcarci un giorno per il viaggio più importante: quello di un amore lungo una vita.

C’è qualche titolo che è entrato nelle vostre liste per i prossimi acquisti libreschi? Quale?

Mi congedo qui, come sempre augurandovi una buona lettura.

Alla prossima, la vostra Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.