Recensione + intervista: Abbye J. Leen: Ogni singolo battito

Sinossi
In una piccola cittadina di Los Angeles i tre inseparabili Ellie, Noah e Nolan crescono tra gli alti e i bassi delle proprie famiglie. Inseparabili sin dalla giovane età i ragazzi non riescono a fare a meno L’uno dell’altra. Noah e Nolan però sono impiegati nel tenere tutti gli altri ragazzi lontani da Ellie. Pur essendosi ripromessi di non pensare a lei come donna non riescono a farne a meno, fin quando uno di loro non deciderà di rompere quella promessa fatta molti anni prima, perché il cuore si sa, non chiede il permesso. Non ci vorrà molto per ritrovare i giusti equilibri perché niente è più importante della loro amicizia. Strani avvenimenti però metteranno all’erta i ragazzi che si troveranno a combattere contro un nemico che non avrebbero mai potuto immaginare.

RECENSIONE A CURA DI ARIANNA DI COLA
Ellie, una ragazza forte, dal cuore grande che farebbe innamorare di lei qualsiasi ragazzo. 
Noah, all’ apparenza brusco e arrogante,  con un carattere difficile da gestire ma nel profondo sa amare come nessuno mai. 
Nolan, dolce, sensibile e affettuoso ma nasconde un grande segreto. 
Tre ragazzi con vite diverse, responsabilità diverse ma c’è una cosa che li accumuna profondamente ed è l’amicizia che li lega fin da piccoli. 
Una promessa da rispettare, ma che succede se col tempo uno dei tre viene meno alla promessa? 
Abbye J. Leen  attraverso le sue parole, la sua scrittura lineare, ci porta alla scoperta del mistero, della suspense ma soprattutto ci parla d’amore e di amicizia. 
Mentre leggevo questo fantastico romanzo ho capito che l’amore non sono tutte rose e fiore ma bisogna combattere per essere felici e veramente è che nell’amicizia non bisogna mai dare nulla per scontato. 
Consiglio vivamente questo libro. 

INTERVISTA AUTRICE

1) Ciao Abbye per prima cosa vorrei chiederti,  hai sempre avuto la passione per la scrittura? 
Si, sin da piccola amavo scrivere ogni sensazione o sentimento che provavo e avevo una fervida immaginazione
2) A quanti anni hai scritto il tuo primo romanzo?
 Ho scritto il mio primo romanzo, mai pubblicato, a 20 anni
3) Ti va di parlarci un po’ dei nostri protagonisti Ellie, Noah e Nolan? 
Ellie, Noah e Nolan sono tre inseparabili amici, sin dall’infanzia sono inseparabili e sono l’uomo sostegno dell’altro. La loro amicizia è unica e profonda e lo sarà fin quando qualcosa non romperà i loro equilibri
4) Che ci puoi dire del rapporto tra Ellie e Noah?
 Ellie è Noah hanno un legame unico e insostituibile, crescono insieme e condividono tutto sin da bambini, Ellie però non vuole ammettere nemmeno a se stessa che il loro legame è profondo e che va oltre l’amicizia, lo stesso è per Noah che sin da ragazzino allontana Ellie da Se, tranne che nelle dure prove che devono affrontare. Poi però degli avvenimenti imprevisti li farà avvicinare e dopo un bacio non previsto non potranno più ignorare i loro sentimenti.
5) Invece del rapporto tra Ellie Nolan? 
Nolan, a differenza di Noah, per Ellie è il fratello che non ha mai avuto. Quello che le strappa un sorriso quando ne ha bisogno, quello da cui corre quando ha bisogno di sentirsi in famiglia. Sono in qualche modo due anime affini ma l’amore è un’altra cosa
6) Un’ altra protagonista sarà Emily cosa ci puoi dire di lei? 
Emily diventerà la migliore amica di Ellie ed un’evento particolare le farà avvicinare sempre più.
7) Quali sono gli argomenti principali del tuo romanzo? 
IL mio romanzo parla di Amore, amicizia, sofferenza e problematiche familiari che possono modificare il proprio essere nell’arco della vita. E tratta di un argomento delicato e subdolo che però non va sottovalutato.
8) Ti va di dirci quanto è importante il senso dell’amicizia per te? 
Per me l’amicizia ha un grande valore, più dell’amore e la lealtà che ho nei confronti dei miei amici è totalizzante
9) Com’è nato questo romanzo?
Da rabbia e passione. Da sentimenti contrastanti che la vita ci riserva  
10) Ultima domanda quali sono le sensazioni che provi quando scrivi? 


Libertà. Do molto importanza alla libertà, anche se non lo saremo mai davvero… ma almeno nei libri le cose andranno nel modo in cui noi vogliamo vadano…
Un abbraccio e grazie per l’opportunità 😘


onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...