Crea sito

Facebook, instagram o sito web?

Facebook, instagram o sito web? 
Cosa è meglio utilizzare per promuovere il proprio libro?

Facebook, instagram o sito web?
Magnified illustration with the word Social Media on white background.

Il fenomeno della pubblicità digitale, ormai da qualche anno, ha preso il via con un netto aumento dell’utilizzo dei social per pubblicizzare prodotti, brand, libri e chi più ne ha più ne metta.

Quale social media è migliore per sponsorizzare un libro?

La risposta sembra banale ma è: TUTTI

 

Facebook, instagram o sito web?

La sinergia tra i più diffusi social media assieme al web marketing, porta ad un incremento notevole della visibilità.
Ma adesso andiamo a vederli nel dettaglio e a capire cosa ognuno di questi ha da offrirci.

 

Facebook, instagram o sito web?

INSTAGRAM
Instagram è il miglior social media di fotografia che ha visto un aumento disarmante di utenti e di visual negli ultimi tempi.
Un autore non può non avere una pagina Instagram perchè, anche se si possono condividere solo fotografie, queste hanno un’interazione maggiore rispetto ad altri social (ovviamente se utilizzato a dovere)

Il mio consiglio: Condividete su Instagram estratti dei vostri libri, fotografie di essi, frasi inedite brevi e che incuriosiscano i lettori.
Però ricordate: un profilo ben curato è il biglietto da visita come la cover di un libro, se non è interessante e fate le cose a casaccio e condivise male allora non vi porterà a nessun aumento e voi vi innervosirete e lascerete perdere dopo poco.

FACEBOOK
Le pagine Facebook si possono sfruttare in modo fantastico.
Se su Instagram le persone non possono condividere direttamente sul loro profilo i post che mettete (e se anche possono tramite i programmi di repost, non lo fanno), su Facebook le condivisioni fanno si che la visibilità cresca.
Associare la pagina Facebook a un gruppo sarà ancora più vantaggioso, in quanto potrete condividere lì ogni post che mettete.

Il mio consiglio: Giocate sull’empatia, le persone condivideranno i vostri estratti se si sentono coinvolti e appassionati, non pubblicate solamente offerte ma date ai lettori la voglia di comprare il libro senza dirglielo direttamente sventolandoglielo in faccia.
Collegare Instagram alla pagina Facebook sarà ancora più producente.

SITO WEB/BLOG
Aprire un sito web/blog non è facile, perciò se non avete voglia di impegnarvi lasciate perdere già in partenza.
Un sito web/blog che si rispetti deve contenere e rispettare i vostri obiettivi ed essere organizzato alla perfezione.
CONSIGLIO: Se volete aprire un blog/sito web dovete essere costanti a pubblicare anche senza avere soddisfazioni iniziali.
Potreste adottare strategie come la condivisione dei primi capitoli delle vostre storie o di estratti lunghi e inediti di qualcosa che bolle in pentola.
Collegate anche al sito web/blog gli altri canali social così che siano tutti e 3 uniti tra loro.
E come si dice? L’unione fa la forza.

Queste sono le basi per chi vuole sponsorizzarsi e promuoversi online.
Non avete tempo? Non avete voglia di gestire tutto?
Le alternative sono 3:

  • Concentratevi su uno solo e fatelo bene
  • Non fate niente ma non lamentatevi se rimanete fermi nella vostra bolla di vetro lontani dai social
  • Fatevi aiutare da qualcuno esperto e capace

Spero che queste piccole dritte possano esservi d’aiuto e se volete approfondire qualcosa fatemelo sapere nei commenti!

Arianna Venturino
Social media marketing & web marketing
Graphic designe
r
Onlybookslover.it

2 Risposte a “Facebook, instagram o sito web?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian