Crea sito

ZUCCA: proprietà e benefici

La zucca fa la sua comparsa con l’arrivo dell’autunno e, in questi giorni che precedono Halloween, è presente sulle tavole di quasi tutti.

Ammetto di non vederla spesso sulla mia tavola, ma a rimediare ci pensano tutte le foto che vedo sui sociale e che, ogni volta, accendono la voglia di mangiarla.

Colorata, povera di calorie, ma ricca di nutrienti, la zucca rallegra con il suo arancione, ma vediamo quali altre caratteristiche ha questo frutto dell’autunno.

PROPRIETA’ DELLA ZUCCA

La zucca è un ortaggio a basso contenuto di calorie. Il suo colore arancione è dato dalla grande quantità di caroteni in essa contenuti (proprio come per le carote). I caroteni sono i precursori della Vitamina A, quindi sono indispensabili affinché il corpo produca questa vitamina essenziale, inoltre hanno proprietà antiossidanti e antiinfiammatorie.

Oltre ai caroteni è ricca di minerali e vitamine, come il calcio, il potassio, il sodio, il magnesio e il fosforo e apporta discrete quantità di vitamina E, anch’essa un noto antiossidante presente anche nell’olio extravergine di oliva, vitamina B1, B2, B3 e vitamina C.

Il calcio è un minerale importante per la salute di denti e ossa, il sodio è indispensabile per la salute dei sistema muscolare e per un corretto scambio di liquidi corporei. Il magnesio e il fosforo sono  essenziali per la salute del sistema nervoso e muscolare.

Nonostante sia un ortaggio, apporta un buon quantitativo di aminoacidi e proprio come ogni altro ortaggio è fonte preziosa di fibre alimentari che, come vi ho già spiegato qui, svolgono un’importantissima funzione antitumorale.

Proprio grazie al suo apporto di sali minerali e acqua, viene spesso definita diuretica e calmante.

SEMI DI ZUCCA

Della zucca non si butta via niente! O quasi… in ogni caso, non i semi. Questi, una volta sbucciati, lasciano ricavare dei semini verdi ricchi di proteine, sali minerali e vitamine, perché, in fondo, è proprio da loro che nasce la zucca e in loro tutte le sostanze nutritive sono concentrate.

VALORI NUTRIZIONALI DELLA ZUCCA

Come abbiamo visto, la zucca è un ortaggio, ma non un ortaggio comune. Infatti contiene un gran quantitativo di acqua (circa 95g su 100g di prodotto), addirittura più di quella contenuta nelle zucchine che, si sa, sono uno degli ortaggi meno calorici.

100g di zucca, in ogni caso, apportano solo 18kcal, provenienti principalmente da carboidrati (13kcal) e da proteine (5kcal).

Grazie alle sue numerose proprietà, la zucca è una valida alleata della salute di pelle, sistema cardiocircolatorio, prostata e vescica. Infatti la zucca viene spesso utilizzata anche nella preparazione di creme o maschere viso, non solo fai da te, ma anche in laboratorio.

CONCLUSIONI

La zucca è quindi un ortaggio povero di calorie, ma assolutamente ricco di sostanze nutritive come minerali, antiossidanti, fibre e vitamine. Un gioiello che possiamo sfoggiare sulle nostre tavole e nei nostri piatti, anche perché, le ricette che se ne possono ricavare sono moltissime e una più buona dell’altra. Non amo dire che esistano alimenti “dietetici” e alimenti “non dietetici”, ma di certo, la zucca è uno di quelli che si possono mangiare senza troppe preoccupazione. La cosa importante, a questo punto, è non esagerare con i condimenti!

Buon Halloween a tutti, amici della salute!

SE SIETE CURIOSI DI CONOSCERE LE BASI DELL’ALIMENTAZIONE SANA CLICCATE QUI
SE CERCATE QUALCHE DRITTA UTILE PER FARE LA SPESA NEL MODO MIGLIORE CLICCATE QUI
SE VOLETE SCOPRIRE TUTTI I SEGRETI DELLA PASTA, ALLORA CLICCATE QUI
SE PENSATE CHE IL BURRO DI ARACHIDI SIA TROPPO CALORICO, CLICCATE QUI

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.