Crea sito

“Un’estate indimenticabile” Ali McNamara|Recensione

Un’estate indimenticabile di  Ali McNamara è stato recensito per https://www.onlybookslover.it/ dalla nostra collaboratrice Morgane.

 

Un'estate indimenticabile Ali McNamara

Titolo: Un’estate indimenticabile
Autore: Ali McNamara
Editore: Newton Compton Edizioni
Pagine: 351
Prezzo ebook: 0,99€
Prezzo copertina rigida: 9,90€
Prezzo copertina flessibile: 12,90€
Link di acquisto

Sinossi

Dopo aver perso la sua migliore amica, Ana scopre che questa le ha lasciato in eredità un furgone attrezzato a camper. Il furgoncino, però, si trova in Cornovaglia, e Ana vive a Londra. Sa di doverlo fare per Daisy, che ci teneva tanto, quindi parte per andarlo a prendere nel minuscolo paesino di St Felix. Al suo arrivo scopre che il camper è in pessime condizioni e non è in grado di affrontare il viaggio per Londra. Per fortuna un ragazzo del posto si impegna ad aggiustarlo, ma il lavoro non è semplice e richiederà alcune settimane. Durante i lavori di riparazione, all’interno del veicolo, vengono trovate alcune cartoline mai spedite. Sono tutte indirizzate a qualcuno di nome Frankie. Le prime risalgono al lontano 1945 e le ultime a molti decenni dopo. Ana sa che si tratta di un segno del destino e si mette in testa di riportare al mittente le cartoline, per risolvere un mistero durato oltre cinquant’anni. Così, mentre il camper viene lentamente rimesso in sesto, forse anche lei stessa troverà il modo di mettersi sulla strada per ritrovare la felicità. 

 

Recensione

 Il prologo di “Un’estate indimenticabile” di Ali McNamara è contrassegnato da un flashback su come nasce l’amicizia tra Ana e Daisy, per poi entrare sin dal primo capitolo nel vivo della storia con la lettura del testamento di Daisy alla presenza di Familiari e amici e con l’accettazione da parte di Ana di recarsi in Cornovaglia per il recupero del camper. 

Proseguendo la lettura Ana in prima persona racconta il viaggio che sta compendo ed il rapporto speciale che la legava all’amica Daisy anche attraverso l’uso si altri flashback. 

Man mano che la permanenza di Ana a Saint Felix prosegue e con essa le avventure legate alla sua permanenza, chi legge non potrà fare a meno di sorridere perché sembra quasi che la sua amica Daisy abbia organizzato tutto per dare una scossone alla vita della sua amica, una vita troppo tranquilla e con una rabbia di sottofondo che Ana non sa neanche di avere. 

Un’estate indimenticabile è una lettura fantastica e scorrevole che porta a pensare che la morte non è la fine di tutto, che le coincidenze non esistono e che spesso sono segnali che chi ci ama ma non è più con noi ci sta mandando e che quando si sente suonare un campanello significa che ad un angelo sono spuntate le ali… 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.