Crea sito

Recensione:Tempesta e furia

Recensione:Tempesta e furia. Harbinger series (Vol. 1) di Jennifer Armentrout edito Harper Collins.
Link acquisto Amazon

Recensione:Tempesta e furia

TRAMA

Anche se sta perdendo la vista, Trinity Marrow, diciotto anni, può vedere fantasmi e spiriti e comunicare con loro. Il suo è un dono raro, parte di un segreto così pericoloso da costringerla a vivere nascosta in un complesso residenziale isolato e circondato da mura, guardata a vista dai Guardiani, gargoyle mutaforma incaricati di proteggere l’umanità dai demoni. E anche lei. Perché se le creature degli Inferi scoprissero la verità sul suo conto la divorerebbero, carne e ossa, per accrescere il loro potere. Quando i Guardiani di un altro clan si presentano a casa sua con l’inquietante notizia che nel mondo reale c’è qualcuno che uccide sia i demoni sia i gargoyle, di colpo il mondo che Trinity ha sempre considerato sicuro implode. E a complicare le cose c’è il fatto che uno degli stranieri giunti in visita, il biondo Zayne, è la persona più indisponente e affascinante che lei abbia mai conosciuto. Anche lui custodisce dei segreti che potrebbero sconvolgerle la vita… ma quando i demoni penetrano nella residenza del clan e la vera natura di Trinity viene svelata, collaborare diventa l’unica alternativa possibile. Per salvare la sua famiglia e forse addirittura il mondo intero, Trinity dovrà imparare affidarsi di Zayne… cosa niente affatto facile nel bel mezzo di una guerra tra potenze soprannaturali. Primo capitolo di una saga.

RECENSIONE

È il primo libro della Armentrout che leggo e devo dire di essere stata rapita completamente dalla sua penna.
Un saga fantasy romance che mi ha rubato il cuore già con questo primo volume.
La storia promette benissimo e ho apprezzato particolarmente l’evoluzione dei protaconisti.

Trinity è una protagonista che mi è stata a cuore sin dalle prime pagine.
Determinata, coraggiosa, cocciuta.
Con la sua esuberanza e forza riesce a dare una carica potentissima sia agli altri personaggi che al lettore.
Causa non pochi guai e questo è un problema dato che dovrebbe stare nascosta.
Misha, il suo difensore, dovrà rincorrerla e starle dietro parecchie volte.
Un personaggio curioso, riservato, di non tante parole che può provocare odio e amore nei lettori.
Tierry e Mattew, due padri meravigliosi che, come tutti i genitori (anche se non di sangue) commettono errori ma amano incondizionatamente.
Zayne, come parlare di lui? Un guardiamo che incuriosisce dal suo arrivo.
Forte e senza peli sulla lingua, un passato complicato, ideali bizzarri.
Tra lui e Trinity c’è una connessione inspiegabile e percepibile.

Una storia di 500 pagine che ho divorato in pochissimi giorni.
La scrittura semplice e potente della Armentrout mi ha fatto fare un viaggio tra i demoni, gli angeli, i guardiani e tenuta con il fiato sospeso fino alla fine.
I colpi di scena non mancano mai, uno dietro l’altro.
L’amicizia e l’amore non mancheranno tra le pagine.
Una cosa che ho amato particolarmente è stata appunto la costruzione dei personaggi e dei luoghi, il tutto perfettamente disegnato da fornire a chi legge un viaggio visivo e sensoriale.

Consiglio ovviamente la lettura a tutti gli amanti del Fantasy Romance in cui non manca certo l’azione ma nemmeno l’amore.

Arianna

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.