Recensione del libro “IL MALEDETTO VILLAGGIO”

Recensione del libro “IL MALEDETTO VILLAGGIO” di Leny Z. C. un thriller disponibile su Amazon.

TRAMA

Per più di cento anni, un villaggio ritenuto maledetto è rimasto nascosto al resto del mondo. Una chiave recapitata in maniera misteriosa turba la vita dell’ambiziosa Serena e del suo gruppo di amici.
Le ricerche li condurranno proprio davanti alle maestose mura di quel luogo abbandonato. Pronti a realizzare il film che cambierà le loro vite, si ritroveranno vittime di uno spietato assassino e ad affrontare una dura lotta per la sopravvivenza.
Anni dopo, l’esistenza di Serena, sopravvissuta alla tragedia del villaggio e del suo compagno Carl, l’uomo che le salvò la vita, viene nuovamente scossa dalla comparsa di Onnekas, un personaggio ambiguo con una cicatrice in viso, assetato di vendetta.

Ma chi è in realtà Onnekas e quali sono le sue vere intenzioni?

RECENSIONE

Una trama avvincente ed originale, quella di “IL MALEDETTO VILLAGGIO”.
L’autrice esordiente, Leny Z.C., ha già tutte le carte in regola per regalare al lettore il brivido di un thriller accattivante. Un thriller che ti lascia con la voglia di sapere, di proseguire per forza la storia.
Un elemento dopo l’altro, come una chiave che ci viene recapitata per caso e che apre le porte di un villaggio considerato maledetto, ci ritroveremo nei drammi di Serena, una donna che ha vissuto il massacro dei suoi amici in quel villaggio e che ancora è in terapia dopo anni per il trauma subito dalla vicenda.
Tutto sembra procedere abbastanza normalmente nel presente, dove Serena, fidanzata con Carl, vedrà finalmente prodotto il film della tragedia che l’ha vista coinvolta, tutto tranquillo e stabile finchè non riappare una figura incappucciata, una sorta di fantasma tornato per ucciderla.

Pagina dopo pagina, la storia si fa più fitta e più ricca di elementi, tutti che si incastrano perfettamente per regalarci un finale da brivido, mescolando le carte e mostrandoci la vera realtà dei fatti.

Mi complimento con l’autrice, nuovamente, per la bellissima storia e invito gli amanti dei thriller a non lasciarselo scappare.

Arianna

Leny Z.C. classe ‘82, di origini siciliane, ha vissuto parte della sua vita sull’isola per poi spostarsi al nord Italia. Grazie al suo viaggiare per il mondo e all’esperienza passata a Los Angeles, nella patria del cinema, inizia a coltivare il suo sogno, la sua vera, grande passione per il cinema e la scrittura.
“Il Maledetto Villaggio” è il suo romanzo d’esordio.

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...