Recensione del libro “24 doni per Natale”

Recensione del libro “24 doni per Natale” di Tamara Fumagalli.


TRAMA

Ogni giorno, un elfo lascia un dono nel tuo salotto, incartato con una bella carta e accompagnato da un bigliettino. La prima volta è una sorpresa – chi se l’aspetterebbe mai di trovarsi in casa il regalo di un elfo? – ma dalla seconda inizi ad aspettare con trepidazione la mattina per poter scartare il dono e leggere il bigliettino: già, perché l’Elfo non ti sta solo omaggiando di qualcosa o ti permette di rivivere la magia del periodo natalizio come quando eri bambina, ma ti sta anche insegnando tanto, facendoti scoprire che per stare bene è necessario donare a propria volta.

RECENSIONE

Il libro “24 doni per Natale” di Tamara Fumagalli ci fa immergere a capofitto nella magia e nell’atmosfera natalizia.

La storia è scritta in modo che il lettore si senta il vero protagonista, è un po’ se l’autrice stesse parlando con noi, per noi, come se volesse farci vivere tutto sulla pelle.

Ogni capitolo porta con sé un dono, il dono di ritornare bambini e di sentire il profumo dei biscotti, della cannella, la voglia di correre a guardare sotto l’albero se Babbo Natale ha già portato i doni; l’atmosfera di famiglia, il calore nel cuore delle piccole cose che contano davvero.

Questo libro è stato prezioso, mi ha fatto capire di come tante volte la superficialità prenda il sopravvento, di come una festa come il Natale venga commercializzata perdendo il vero spirito natalizio, il vero dono di star bene e far star bene le persone che amiamo e far star bene anche chi purtroppo non ha le possibilità nemmeno di avere un pasto caldo.

Consiglio questa magica storia e mi complimento con Tamara per questo dono prezioso.

Arianna

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...