Crea sito

“Parole sbagliate” di Elisa Fumis|Recensione

“Parole sbagliate” è il libro dell’autrice Elisa Fumis.
Una storia che fa pensare.

Titolo: Parole sbagliate
Autore: Elisa Fumis
Editore: Lulu.com
Anno di pubblicazione: 5 ago 2016
Prezzo cartaceo: 9,36€
Prezzo e-book: 1,99€
Link acquisto

TRAMA

Una libreria. Un libro misterioso. Alice, aspirante scrittrice e appassionata lavoratrice, trova “Parole Sbagliate” tra i libri a metà prezzo. Ma non è un articolo in vendita: si tratta piuttosto di un oggetto contenente un messaggio in codice da risolvere. Quando entra un nuovo cliente, Giacomo, chitarrista in una rock band, iniziano ad accadere cose strane… I destini di alcuni dei personaggi presenti in questo libro si intrecciano per dar vita a una storia carica di mistero, immaginazione e sentimento, dove anche le parole sbagliate hanno un grosso peso sulle sorti dell’umanità.

RECENSIONE

“Parole sbagliate” è un libro delicato, come un fiore da sfiorare appena ma che sprigiona una gran forza e bellezza d’animo.

Narra la storia di Alice, una ragazza che ha vissuto un trauma: la morte della sua migliore amica.
Alice lavora in una libreria.
In quella che sembra una giornata normale, la nostra protagonista trova “Parole sbagliate” un libro ricco di pagine vuote e di codici da decifrare a cui non riesce a dare un senso.
Con l’arrivo del nostro secondo protagonista, Giacomo, le vite dei due giovani si ritrovano collegate in qualche modo, un modo sconosciuto e particolare che li ritroverà protagonisti di una serie di segnali che arrivano da chissà dove.
Altra protagonista fondamentale nella storia è Margherita, compagna di scuola di Alice e che soffre anche lei di Greta, l’amica deceduta ben 10 anni prima.
Da qui un susseguirsi di avvenimenti e strane comparizioni che ci porteranno a una bellissima riflessione.

Quali sono questi avvenimenti dovrete scoprirli voi stessi.

“Il silenzio è il peggiore dei mali, lo sai? L’assenza di suoni, di comunicazione tra le persone… è questo che ci distrugge lentamente. Ma il fatto è che noi abbiamo la possibilità di parlarci o scriverci e spesso non lo facciamo abbastanza o per niente. Non esistono barriere a impedircelo, non viviamo soli in una dimensione tutta nostra, ma è come se lo fossimo.”

Alice

Con questo estratto ricco di significato, descrivo al meglio il libro di Elisa Fumis.
“Parole sbagliate” è un richiamo ai sentimenti nascosti che ognuno di noi si porta dentro.
Un richiamo alle parole non dette, alla rabbia che ci consuma.
Con i due mondi descritti all’interno del libro, ho potuto cogliere una sfera psicologica ed emotiva, quella sfera del senso di colpa e della sofferenza che non si riesce ad affrontare.

È stato un bellissimo viaggio dell’anima, tra metafore originali e significative nella loro semplicità e originalità.

Un libro tenero, dolce, con una penna delicata. Elisa è riuscita a rapirmi il cuore e sono certa che lo farà con tutti coloro che lo leggeranno.

Arianna Venturino

2 Risposte a ““Parole sbagliate” di Elisa Fumis|Recensione”

I commenti sono chiusi.