Nuove uscite maggio/giugno

Nuove uscite maggio/giugno selezionate da Anna Leone.

Buona Festa della Repubblica a tutti!

Il mio mese è appena cominciato e mi sembra proprio che maggio alla fine ci abbia portato anche delle belle novità:

  • prima di tutto, volevo informarvi che è tornata l’offerta Feltrinelli 2 libri a 9,90€ che trovo davvero deliziosa, secondo me proponendo dei bei titoli da poter scegliere;
  • inoltre, tra le nuove uscite, come sempre, ho estratto alcune cosette davvero interessanti che sono lieta di presentarvi:

Un titolo davvero accattivante e una trama che ha subito catturato il mio interesse, “Un’estate con la strega dell’Ovest” di Kaho Nahiki è già nella mia wishlist!

Straordinariamente popolare in Giappone, Un’ estate con la strega dell’Ovest è il primo romanzo di Kaho Nashiki: un libro sulla magia della natura e degli affetti che ha conquistato e commosso milioni di lettori giapponesi.

«Per ottenere le cose che per te hanno più valore, quelle che desideri di più, può darsi che tu debba superare le prove più difficili.»

Mai ha tredici anni e non vuole più andare a scuola. La madre, preoccupata, decide di mandarla in campagna dalla nonna per un po’. La nonna è una signora inglese che è arrivata in Giappone e si è sposata con un giapponese, e sia Mai sia sua madre l’hanno soprannominata la \Strega dell’Ovest”. Oltre alle marmellate di fragoline di bosco, la nonna insegnerà a Mai a riconoscere le erbe medicinali, iniziando così ad addestrarla come strega. Insegna anche a Mai che la cosa più importante che deve imparare è decidere per se stessa, sviluppare la sua forza e la sua volontà di andare fino in fondo alla decisione che prende. Mai, in qualche modo più matura, fa ritorno nella nuova casa dei genitori, che nel frattempo hanno traslocato…

Il prossimo titolo appena uscito che consiglio assolutamente è “Quando l’amore chiama, io non rispondo”. Questo romanzo mi ha fatto scoprire Anna Zarlenga, un’autrice che terrò d’occhio.   Al momento mi sto deliziando con questa lettura che mi ha preso già dalla prima pagina (stay tuned per la mia recensione completa!)

Aida è un’idealista nata e non ha paura di lottare per le cose in cui crede. Per questo ha deciso di difendere i diritti dei suoi colleghi accettando di diventare la rappresentante sindacale dell’azienda in cui lavora. Una mattina, mentre sta correndo per non arrivare tardi al lavoro, una distrazione la fa scivolare e cadere. E proprio mentre tenta di alzarsi un affascinante sconosciuto appare al suo fianco per soccorrerla. Anche se non è disposta ad ammetterlo, Aida sente che quell’incontro ha lasciato in lei un segno… Peccato che, proprio durante la riunione, le venga presentato il nuovo responsabile delle risorse umane, che Aida aveva promesso di contrastare con tutte le forze: si chiama Dennis Castelli ed è la persona che l’ha soccorsa solo pochi minuti prima. Decisa a non ascoltare il proprio cuore, Aida si impegna nella sua battaglia, anche se l’atteggiamento di Dennis non fa che confonderla: cerca di prendersi gioco di lei o è possibile che abbia davvero a cuore gli interessi dei dipendenti? Tra pregiudizi, battibecchi, equivoci e codici di condotta autoimposti, Aida e Dennis dovranno trovare un accordo. Non solo per il bene dell’azienda, ma anche per il proprio cuore.

Lei lavora in un call center e diffida sempre dei suoi superiori.
Lui è il nuovo responsabile delle risorse umane. 
E allora perché ne è così incredibilmente attratta?


L’ultimo romanzo che mi ho scovato da qualche giorno in anteprima nasce dalla “penna” instancabile di una delle mie preferite, Felicia Kingseley (non vedo l’ora di mettermi a leggerlo! Quindi anche in questo caso, seguitemi per saperne di più a breve!)

A soli trentadue anni, l’affascinante Nick Montecristo ha già vissuto varie vite: ricercatore universitario, falsario, gestore di una bisca clandestina e, oggi, ladro per conto terzi nel mercato nero dell’arte. La sua fama lo precede: è chiamato “Il Chirurgo”, perché è preciso, puntuale, un abile osservatore e i suoi lavori sono sempre perfetti. Contattato da Lord Cavendish, uno dei più famosi collezionisti d’arte al mondo, per recuperare un diario misterioso risalente al ‘700, È determinato a mettere a segno un altro colpo magistrale. Ma questa volta Nick non sarà solo. Al suo fianco ci sarà Sylvie Coreau, una truffatrice figlia d’arte, in grado di parlare ben nove lingue; conosciuta nel giro come “La Gazza Ladra” per la sua mano veloce e i colpi lampo. Peccato che né lei né Nick abbiano intenzione di collaborare. Riusciranno a non pestarsi i piedi e mantenere un rapporto professionale, nonostante l’attrazione tra loro inizi a farsi irresistibile?

Allora, vi sentite anche voi ispirati ed entusiasti, proprio come me?
Come passerete questa bella giornata di festa? Cosa avete scelto di leggere?

Vi auguro una buona lettura e…per altre pagine di delizia e divertimento
Stay tuned with

Anna