“Lissy è stata qui” 

Segnalazione del libro “Lissy è stata qui” di Andrea Carloni edito Leonida Editore.

“Lissy è stata qui” 

Uno scrittore dovrebbe amare la lettura così profondamente da essere l’uomo più infelice del mondo. Scrivere infatti richiede tempo, tutto tempo rubato alla lettura. Vale davvero la pena il sacrificio? Una ragazza canadese, vissuta presumibilmente intorno alla metà del ’900, sogna di diventare scrittrice. Le sue vicissitudini, dalla gioventù trascorsa in un paesino di provincia dell’Ontario fino all’età adulta nella città di Toronto, sono scandite dall’evoluzione di una profonda e complessa amicizia con la bella compagna di classe, Lissy, personaggio tormentato che nel tempo renderà sempre più instabili le apparenti certezze dell’amica scrittrice, fino alla pubblicazione del suo primo romanzo. (Romanzo vincitore nel 2021 della seconda edizione del Premio Letterario Internazionale «Rocco Carbone».)

BIOGRAFIA

Andrea Carloni, è nato a Roma nel 1977. Si è trasferito in Veneto da quasi vent’anni, risiede nella provincia di Vicenza e lavora nel settore dei servizi e amministrazione. Ha pubblicato nel 2019 “Chi mai in qualche dove”, una raccolta di racconti premiati in concorsi letterari. Conduce il canale Youtube / Spotify “Ritratto di Ulisse”, sull’omonimo testo di James Joyce, intervistandone esperti ed appassionati quali Michele Ciliberto, Maurizio Ferraris, Claudio Strinati e Enrico Terrinoni. E’ in uscita la sua traduzione della raccolta di poesie “Musica da Camera” di James Joyce.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.