Intervista a Valeria De Luca

Per ONLYBOOKSLOVER.IT si presenta: VALERIA DE LUCA

Valeria De Luca nasce a Roma il 29/07/1981. Vive a Ladispoli con suo marito e i suoi due figli
Ha scritto vari Articoli sui Giornali locali, rilasciato interviste per blog di autori Emergenti, per il Tg di Canale 10 e per la versione locale della radio di Ladispoli “Centro Mare Radio”
Ha presentato i suoi romanzi in bliblioteca, locali e scuole medie
E’ una grandissima fan di Stephen King e Donato Carrisi..
Amministra il blogger Libri in bottiglia, dove si possono trovare informazione dei suoi libri, presenta anteprime di autori, recensisce libri e collabora con la case editrici: Dunwich Edizioni e Hot Edizioni
L’autrice scrive romanzi anche sotto pseudonimo
Altri Suoi libri:
– Emily Noir. Nessuno è innocente a Burbed Heart (ebook, cartaceo, kindle unlimited

– Black Cemetery. Il luogo della Perdizione vol 1 serie Dark Myst (ebook, cartaceo, kindle unlimited)
-Figlia della Nebbia vol. 2 serie Dark Myst (ebook, cartaceo, kindle unlimited)
– Le Lenzuola Nere di Khloe – ebook, kindle unlimited
– Il Patto di Cassy – ebook, kindle unlimited
– L’uomo con il cilindro ebook, cartaceo, kindle unlimited
La Polvere dei Ricordi ebook, kindle unlimited
Alcuni suoi romanzi si possono trovare anche in edizione francese, spagnola e portoghese.


Ti sei mai cimentata in altri generi?
Sì, ma con pseudonimo.

Il tuo autore preferito?
Stephen King.

La tua scrittura si ispira a qualche scrittore in particolare?
Ho imparato molto dal grande maestro Stephen King, ma credo ognuno debba avere il suo stile, come io ho cercato di crearne uno mio.

Quanto tempo dedichi alla scrittura?
Quando riesco a trovarlo. Con due bambini piccoli a volte diventa una grande impresa scrivere, ma ho imparato a isolarmi e a riversare sulla carta, il mondo che gira nella mia mente.

Come arriva l’ispirazione?
L’ispirazione può arrivare in ogni momento. A volte te la suggerisce una canzone; un’altra volta un sogno e via dicendo. Bisogna fare tesoro di tutto quel che ci circonda.

Da quanto tempo scrivi?
Ho sempre amato scrivere fin da bambina, ma la prima pubblicazione risale al 2011.

Come hai iniziato?
Avevo bisogno di mettere su carta tutte le visioni che scorrevano nella mia mente. All’inizio, nel 2006 ho tentennato e lasciato tutto a metà. Poi è arrivato un periodo buio della mia vita e la scrittura mi ha tirato fuori dalla melma che cercava di avvilupparmi.

Ti occupi di altro nella vita?
Faccio la mamma.

Stai già lavorando su qualche altro libro?
Sì. Se tutto va secondo i miei tempi, dovrebbe uscire per il periodo natalizio.

Cosa ne pensi del mondo dell’editoria?
Penso che sia un mondo bellissimo, ma con una strada tortuosa. Ritengo che in qualsiasi campo lavorativo ci siano delle difficoltà. Basta armarsi di coraggio e autostima e andare avanti.

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...