“In extremis” un libro scritto a 6 mani

“In extremis” un libro scritto a 6 mani dagli autori:  Lorenzo Bailo Simone Vercesi Matteo Visconti 

"In extremis" un libro scritto a 6 mani


Genere: Storico
Editore: Self Publishing
Auto – conclusivo
Prezzo e-book: 6,00€
Prezzo cartaceo: 12,48€
Pagine: 269
LINK ACQUISTO

TRAMA “In extremis” un libro scritto a 6 mani

Italia, prima metà del XIV secolo. In un monastero da qualche parte tra le colline della Toscana, otto mercenari hanno ricevuto un nuovo incarico. Una giovane donna, una levatrice, probabilmente figlia bastarda di un priore, è stata accusata di stregoneria e, da lì a qualche giorno, verrà giustiziata: sarà loro compito proteggerla. Una paga facile, un lavoro come tanti altri prima, ma in una piovosa giornata primaverile, con gli stivali che affondano nel fango, uno scontro armato, un inquisitore morto e un compagno ferito, costringono i cavalieri, la donna e tutta la sua famiglia a una fuga disperata da un esercito che, presto o tardi, gli sarà addosso. Attraverso gli occhi degli otto protagonisti, traspare un lato umano: con i loro difetti, le loro paure e i sentimenti che abbattono le barriere del tempo, otto mercenari, soldati, cavalieri, si mostrano non così diversi da noi, uomini comuni.

Introduzione degli autori

Per tutti voi che state per intraprendere questo viaggio che abbiamo immaginato e impresso su queste pagine, vorremmo spendere qualche parola. In Extremis è un romanzo di narrativa storica scritto a più mani in cui gli eventi corrono lungo otto capitoli nei quali la narrazione ogni volta ricomincia dal principio, cercando di dare uno sguardo sempre diverso alla vicenda che abbiamo scelto di narrarvi. I personaggi, che come noi che ce li siamo inventati sono molto diversi tra loro, non vogliono raccontarvi la loro storia, cercheranno piuttosto di trascinarvici dentro per mostrarvela direttamente con i loro stessi occhi, talvolta sacrificando qualche dettaglio in favore delle loro emozioni, delle loro paure, dei loro dubbi, delle cazzate che dicono e dei tanti difetti che non riescono a nascondere. E per citare (più o meno) il grande Robert E. Howard, “Sappi, o lettore”, che se glielo lascerai fare ti sporcherai… ti sporcherai di fango e di sangue, e se non starai attento, magari anche un po’ di merda. 

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...