Il fantasma di Isabella De’ Medici

Il fantasma di Isabella De’ Medici è il nuovo articolo per la rubrica “Leggende gotiche” curata da Morgane Le Feye.

Correva l’anno 1558 e nel Castello di Bracciano una delle più belle dimore feudali d’Europa era in corso un magnifico ricevimento: erano in corso le nozze tra Isabella De’ Medici, figlia terzogenita di Cosimo I e il duca Paolo Giordano Orsini, comandante dell’esercito veneziano, che qualche anno dopo avrebbe partecipato alla battaglia di Lepanto rimanendone ferito. I loro busti sono tutt’ora ammirabili nel Castello, ancora insieme come alle loro nozze. Ma ahimè il matrimonio non fu affatto un matrimonio fortunato, soprattutto per colpa del caratteraccio del duca, rozzo, violento e passionale e abituato a scialacquare denaro, e cinico per giunta…

Isabella invece era il suo opposto, colta, vivace e intelligente oltre che bellissima e affascinante.

Aveva trasformato la villa fiorentina di Poggio Imperiale in un salotto artistico e letterario, conosceva il francese, spagnolo e latino ed era musicista cantane e poetessa e non le mancavano certo i corteggiatori, anzi…

Molti narrano che Isabella fosse una donna piuttosto lasciva e che amasse presentarsi alle feste vestita come una dea con veli trasparenti che lasciavano intravedere la bellezza del suo corpo, attirando numerosi uomini.

Complice il fatto che il duca lasciasse spesso sola la moglie la quale aveva sensazioni e desideri come tutte le donne, ella si consolava tra le braccia di numerosi uomini spesso con più di uno contemporaneamente, che alla fine della relazione sparivano dalla circolazione.

Stanco di tali tradimenti o semplicemente stanco della superiorità intellettuale della moglie Paolo Giordano pose fine alla sua vita nel 1576 strangolandola.

C’è chi sostiene che Isabella si aggiri ancora per il castello e sulle sponde del lago, mentre cammina lentamente sollevando con la mano sinistra un lungo strascico di un vestito cinquecentesco.

Si narra anche di una maledizione che la bella principessa abbia riversato sulle coppie che intendono celebrare le proprie nozze in quel castello. Sono molte infatti le coppie celebri che lì si sono sposate e dopo pochi anni hanno dovuto affrontare costosi e dolorosi divorzi…

ALTRI ARTICOLI: