I personaggi del libro “L’oscurità del bianco”

I personaggi del libro “L’oscurità del bianco” di Mariantonietta Tornello disponibile in crowdpublishing presso Letteratura Alternativa Edizioni.

TRAMA

L’oscurità del bianco narra la storia di alcuni giovani adulti che si trovano ad affrontare le difficoltà esistenziali transitorie della crescita e della maturazione, tormentati da quel malessere che è tipico dei ragazzi, ma con la grinta e quella determinazione straordinaria di chi cerca il proprio posto nel mondo.
Così, come in trincea, gli “emerging adulthood” indossano la loro armatura e comprendono che l’unione fa davvero la forza, e, insieme, formano una squadra vincente sotto la guida attenta e premurosa di Rita, nonna di Valeria: Valeria Morali fa parte del gruppo ed è un avvocato alle prime armi, decisa e combattiva sul lavoro ma altrettanto fragile e ansiosa nella vita che trova conforto solo tra le braccia di sua nonna.
L’esistenza dei ragazzi sembra finalmente consolidarsi regalando loro una pseudo-stabilità… Ma la vita, si sa, è sempre imprevedibile e pronta a stravolgerci con accadimenti sorprendenti e inattesi; gli incauti giovani si troveranno a fronteggiare circostanze inquietanti e apparentemente inspiegabili. Il passato tornerà prepotentemente a bussare alla loro porta. Riusciranno a cavarsela e a preservare il loro futuro?

PERSONAGGI/AMBIENTAZIONE

Il libro non ha un’ambientazione specifica in quanto mentre lo scrivevo pensavo ai miei amici che sono sparsi ormai in tutta Italia e anche all’estero; mi piaceva l’idea di farli rincontrare ed incontrarci nel libro e che ognuno potesse rivedersi nel proprio luogo. In ognuno dei personaggi c’è una parte di loro e anche una parte di me.

La trama intreccia le vite di un gruppo di giovani adulti, ognuno con le proprie storie e peculiarità. Il primo personaggio che si incontra è Veleria, un giovane avvocato che combatte ogni giorno con la sua ansia, con tenacia e perseveranza grazie anche all’aiuto della sua parte più pura ovvero Nonna Rita. Nonna Rita rappresenta il perno di questa grande famiglia allargata di amici, capace di accogliere e avvolgere tutte le loro ansie e paure in un caldo abbraccio rassicurante.

Vittorio, migliore amico e collega di Valeria, vive in una “gabbia dorata” eretta dal peso del cognome che porta e da una famiglia che ha scritto già il suo destino; troppo immerso e sopraffatto dal suo stato emotivo che quasi non riesce a contenere. Vittorio ha però una bellissima storia d’amore con Daria, apparentemente molto diversa da lui, è una persona estremamente razionale che ha paura delle proprie emozioni ma che persevera nel volerle capire e quantificare.

Non ci sono protagonisti, ogni personaggio ha un proprio spazio e un ruolo ben preciso nella storia, sono ognuno diverso dall’altro ma tutti accomunati dal senso di precarietà e dall’essere costantemente alla ricerca del proprio posto nel mondo.

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...