Crea sito

Elisabetta Somaglia|Intervista

Ciao lettori, eccoci con la nostra Elisabetta Somaglia a cui oggi poniamo un’intervista.
Autrice di: “Io amo i colori” e di “SE…” che abbiamo già avuto modo di recensire.
Link acquisto

 

Intervista Elisabetta Somaglia

  • C’è stata una parte di “SE…” che ti ha fatto particolarmente
    emozionare nel momento della stesura?
    Sicuramente la parte legata al Ponte Morandi. Anche se nel libro è all’inizio in realtà per me è stata la conclusione. Il libro era quasi terminato ed è crollato il ponte e mai come in quel momento ho ritenuto veritiero quanto ho scritto nel libro

  • Che cosa volevi trasmettere con questo tuo libro?
    La voglia di vivere e di andare avanti in modo positivo piuttosto di tornare sempre con la mente su cose del passato negative.

  • Quanto c’è di Elisabetta tra le pagine?
    C’è tutta me stessa, c’è la parte che amo del mio carattere, cioè la forza di rialzarmi guardando avanti e facendo bagaglio delle esperienze passate, anche se terribili.

  • Cosa diresti a una persona che non riesce a trovare risposte alle sue domande?
    Di non porsele più, in caso non trovi risposte e di vivere la vita alla giornata poiché le risposte arriveranno quando meno se lo aspetterà.

  • C’è un genere letterario che ti piacerebbe sperimentare?
    Sì, il giallo, che adoro.

  • Come ti trovi con la pubblicazione self?
    Al momento bene, anche se è faticoso seguire tutto il marketing, i social, le presentazioni, gli articoli di giornale, ecc., anche perchè non faccio solo la scrittrice e sono molto impegnata.

  • Ti piacerebbe pubblicare con CE o stai bene così?
    Mi piacerebbe provare a pubblicare con una CE un libro che sto terminando piuttosto importante, a livello di impegno personale e di argomenti.

  •  Progetti futuri?
    Due libri, che sto scrivendo, di due generi diversi, uno legato all’ambito sociale e un romanzo per adolescenti.

    Arianna Venturino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.