DORMIRE FA DIMAGRIRE

Dormire fa dimagrire?

Sì, ma solo se si dorme di notte e NON di giorno!

Ovviamente sono ironica e intendo dire che se si è attivi durante la giornata è essenziale dormire bene e il giusto quantitativo di ore, ma andiamo a vedere il perché.

DORMIRE BENE E RICERCHE SCIENTIFICHE LO DIMOSTRANO

Ormai sono molte le ricerche scientifiche che dimostrano la relazione tra dormire bene e perdere peso. Una di queste è quella condotta all’Integrative Cardiac Health Project del Walter Army Medical Center di Washington da  Arns Eliasson. In questo studio sono state monitorate diverse infermiere che, a causa dei turni lavorativi, non riuscivano a mantenere un corretto ciclo circadiano. La perdita del regolare ciclo circadiano ha portato a un generale aumento dell’indice di massa corporea nelle infermiere. Secondo uno studio brasiliano, inoltre, non dormire abbastanza può portare ad acquisire fino a 6kg in più in un anno.

 
I BENEFICI DEL DORMIRE

Il ciclo del sonno-vecchia è essenziale per mantenere in equilibrio il nostro assetto metabolico e contrastare l’accumulo di chili in eccesso. Quando non si riposa a sufficienza viene a crearsi uno sbilanciamento ormonale che provoca l’aumento dell’appetito, in particolar modo quello di cibi ad alto contenuto di zuccheri e grassi. Oltre questo si verifica anche un abbassamento del dispendio calorico, quindi il metabolismo basale si abbassa, il corpo entra in una sorta di stato di emergenza e anche per le sole funzioni vitali, quali il nutrimento degli organi e la respirazione, inizia a risparmiare energia.

Un buon quantitativo di sonno permette al corpo di produrre la leptina, l’ormone addetto al senso della sazietà e di diminuire la produzione di grelina, l’ormone che, al contrario, stimola la fame. Diminuendo quindi la concentrazione di leptina nel corpo, dovuta allo scarso quantitativo di sonno, il corpo non avverte più il senso di sazietà come dovrebbe e questo porta a mangiare di più.

QUANTO DORMIRE

C’è chi dice che bisogna dormire nove ore, chi dice che siano sufficienti sei. La verità, anche in questo caso, sta nel mezzo. Otto ore sembrano essere il quantitativo perfetto per la maggior parte degli adulti, in ogni caso, scendere sotto le sei ore è molto controproducente, per i motivi che abbiamo visto sopra.

DORMIRE CON LA MELATONINA

La melatonina, come la leptina e la grelina, è un ormone definito da alcuni come l’ormone del sonno, infatti è responsabile della regolazione del ciclo sonno-veglia. Sembrerebbe che la melatonina stimoli la produzione del grasso beige, un tipo di grasso che stimola il consumo di calorie e lo smaltimento del grasso corporeo. La melatonina può essere assunta come un integratore, sotto consiglio medico, per favorire il sonno.

DORMIRE E DIMAGRIRE

Il rapporto tra la cena e la colazione è altrettanto importante, per perdere peso. Far passare infatti almeno otto ore tra i due pasti porta l’organismo a bruciare grassi, favorendo la secrezione dell’ormone somatotropina o GH. Quest’ormone stimola la lipolisi. Il metodo migliore per attivare questo ormone sarebbe il digiuno intermittente, quindi far passare 12 ore tra la cena e la colazione, ma qui la questione si complica e diviene più difficile da seguire. I vantaggi del digiuno intermittente, di cui spero di parlarvi prossimamente, sono diversi, ma, come per qualsiasi regime alimentare, deve calzarci a pennello e non essere una forzatura. Quindi se non si riesce a rispettare questo arco temporale, non è essenziale al fine del dimagrimento. Si dimagrirà comunque.

CONCLUSIONI

Dormire è un gesto essenziale al fine della nostra salute, permette al corpo di rigenerarsi e di filtrare tutte le sostanze di scarto accumulate durante la giornata. Rendere il sonno un’abitudine è quindi importante tanto quanto la dieta, se si vuole ricercare la propria salute e il proprio benessere. Non dimentichiamo però che per dimagrire davvero l’unico modo è mangiare meno di quanto si consuma e questo può essere fatto solo in due modi: consumando di più o mangiando meno. Dormire bene può sicuramente essere un valido aiuto in questo percorso, ma non è sicuramente l’unica strada da seguire.

SE SIETE CURIOSI DI CONOSCERE LE BASI DELL’ALIMENTAZIONE SANA CLICCATE QUI
SE INVECE VOLETE UN PICCOLO APPROFONDIMENTO SULLA DIETA MEDITERRANEA LO TROVATE QUI
SE CERCATE QUALCHE DRITTA UTILE PER FARE LA SPESA NEL MODO MIGLIORE CLICCATE QUI
SE VOLETE SCOPRIRE TUTTI I SEGRETI DELLA PASTA, ALLORA CLICCATE QUI
SE NON SAPETE SE MANGIARE O NO QUEL GELATO, ALLORA CLICCATE QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.