Crea sito

DIETA SENZA CARBOIDRATI

Oggi voglio parlarvi del perché una dieta senza carboidrati, anche se può dare risultati veloci, non è la scelta migliore per dimagrire o mantenersi in forma.

Prima di tutto ci tengo a precisare che le diete senza carboidrati o comunque a basso contenuto di carboidrati esistono e sono indicate in determinati contesti, ma devono essere seguite da uno specialista e avere un obiettivo preciso che non può essere semplicemente il calo del peso corporeo in una persona sovrappeso.

COSA SIGNIFICA DIETA SENZA CARBOIDRATI

 

Dieta senza carboidrati significa una dieta che include meno di 50g di carboidrati al giorno, ma più vicini saranno allo zero e più “efficace” sarà la dieta.

QUALI SONO I CARBOIDRATI

No, al contrario di ciò che si pensa, una dieta senza carboidrati non è semplicemente una dieta senza pane, pasta, pizza, dolci e patate, ma è anche una dieta senza frutta, senza verdura, senza legumi e senza bevande zuccherate.

I carboidrati non sono infatti soltanto quelli che la maggior parte delle persone considera “ingrassanti”, ma anche quelli che vengono considerati salutari come frutta e verdura.

Una dieta senza carboidrati prevede quindi un consumo maggiore di proteine e grassi e un consumo quasi nullo di carboidrati.

A COSA SERVONO I CARBOIDRATI

I carboidrati in una dieta sono essenziali per fornire la giusta energia al corpo, ma la loro assunzione non è necessaria alla sopravvivenza. Questo solo perché i carboidrati sono così importanti che il corpo non può permettersi di restarne senza, per questo, se non vengono introdotti con l’alimentazione, il corpo deve trovare un modo per autoprodurli ed evitare la morte cellulare, questo modo consiste nel prendere nutrimento da proteine e grassi.

Il processo che porta il corpo a produrre energia da proteine e grassi si chiama chetosi un processo che, se non controllato, può portare a gravi problemi di salute, per questo è sempre bene evitare le diete low carb se non si è seguiti da uno specialista, non si hanno abbastanza informazioni a riguardo e non si hanno problematiche o obiettivi specifici.

PERCHE’ LA DIETA SENZA CARBOIDRATI FA DIMAGRIRE

Inizialmente andavano di moda le diete senza grassi, o low fat, particolarmente nocive per l’organismo femminile che ha bisogno di grassi per regolare le funzionalità ormonali, poi si è arrivati alle diete low carb, come se i carboidrati fossero il male più assoluto.

Nella maggior parte dei casi, una dieta senza carboidrati porta a una perdita di peso perché appunto si va a togliere qualcosa. Se eliminiamo la maggior parte di ciò che mangiamo in una giornata, ovviamente perderemo peso, ma ciò accadrebbe anche se eliminassimo qualsiasi altro macronutriente, quindi la colpa non è di certo dei carboidrati.

Un altro motivo che giustifica la dieta senza carboidrati è dato dal fatto che i carboidrati trattengono liquidi, un grammo di glucosio, all’interno del corpo, trattiene infatti circa 3,5g di acqua. Eliminare il glucosio, il nutrimento dei nostri muscoli, significa anche eliminare l’acqua da esso trattenuta, per questo, eliminando i carboidrati, si perde rapidamente peso, perché si perde l’acqua trattenuta, ma non il grasso.

Solo protraendo la dieta nel tempo il corpo inizia a bruciare il grasso corporeo, ma più si protrae una dieta senza carboidrati e più sono gli effetti negativi, quindi sempre meglio pensarci due volte prima di farlo.

LATI NEGATIVI DI UNA DIETA SENZA CARBOIDRATI

A meno che non si voglia più mangiare pasta, pane, pizza, gelato, dolci di vario genere, ortaggi, frutta e verdura, credere di poter seguire una dieta senza carboidrati a lungo è davvero fantasioso. Prima o poi ci troveremo a dover reintrodurre nel nostro organismo i carboidrati, ma allora il nostro corpo non sarà più abituato a metabolizzarli e con molta probabilità li accumulerà, fino a trasformarli in grassi. Così che riprenderemo i chili persi. Per questo una dieta senza carboidrati, se non controllata con cognizione di causa, porta più svantaggi che vantaggi.

COME DIMAGRIRE CON I CARBOIDRATI

Dopo aver visto come, senza carboidrati, si perda peso velocemente, ma non in maniera salutare e duratura, cerchiamo di capire qual è il modo migliore per perdere peso e stare bene.

Il modo migliore non può che includere equilibrio, quindi una dieta bilanciata che contenga tutti i macronutrienti, carboidrati, proteine e grassi, in percentuali rispettivamente del 50%, 20%, 30% (circa, con leggere variazioni in base ai propri fabbisogni individuali), leggeremnte ipocalorica accompagnata da attività fisica regolare.

Dopo un periodo a basso quantitativo di carboidrati, o comunque se non assumiamo almeno 2g di carboidrati per kg di peso corporeo, dovremo fare attenzione a reintrodurre i carboidrati, o rischiamo di accumulare adipe a discapito della massa magra. Quindi l’aumento del quantitativo di carboidrati assunti deve essere graduale e accompagnato da attività fisica.

CONCLUSIONI

Il nostro corpo è una macchina complessa ma dalle regole semplici, chiede solo di essere nutrita al meglio e sfruttata al meglio. Non possiamo inserire nel serbatoio di una macchina a benzina il metano e chiederle di correre a 200km/h, come non possiamo inserire nel serbatoio di una macchina a benzina il pieno ogni volta, solo per percorrere pochi chilometri, sarebbe inutile.

Il nostro corpo ci invia tutti i segnali di cui abbiamo bisogno, ma non è mai qualcosa di fisso.

Tutti possiamo cambiare, diventare ciò che vogliamo essere. Le scuse come “vabbè, ma è genetica”, “sì, ma io non ci diventerò mai così”, “ma non fa per me questo”, sono appunto scuse, non motivi. Ci nascondiamo dietro un dito e pretendiamo la luna, senza vedere che gli altri, quelli che hanno già raggiunto i propri obiettivi, non sono nati così, si sono impegnati, ma questa parola, l’impegno, fa così paura che preferiamo passare il resto delle nostre giornate su un divano a lamentarci.

Non è lamentandoci che cambieremo le cose, ma facendo un passo alla volta, percorrendo piccoli step ogni giorno, ogni settimana, ogni mese, ogni anno, fino a diventare migliori di quello che abbiamo sempre sognato.

Possiamo!

 Questo articolo è piuttosto semplice, ma ho preferito lasciarlo così per non rendere complicati i concetti che volevo passassero. Il nostro corpo ha bisogno di tutto, di equilibrio, non di estremismi, anche se, spesso, proprio negli estremismi ci sentiamo forti e crediamo di aver trovato la soluzione.

SE SIETE CURIOSI DI CONOSCERE LE BASI DELL’ALIMENTAZIONE SANA CLICCATE QUI
SE INVECE NON CONOSCETE L’IMPORTANZA DEL SONNO A DIETA, CLICCATE QUI
SE CERCATE QUALCHE DRITTA UTILE PER FARE LA SPESA NEL MODO MIGLIORE CLICCATE QUI
SE VOLETE SCOPRIRE TUTTI I SEGRETI DELLA PASTA, ALLORA CLICCATE QUI
SE CON L’ARRIVO DELL’ESTATE AVETE VOGLIA DI GELATO, MA SIETE A DIETA, LEGGETE QUI

Ti potrebbe interessare anche...