Autrici vs Blog: il mistero.

Ultimamente si parla spesso di blog che chiedono un contributo per le recensioni.
Autrici incazzate perchè non tollerano questa cosa.
Oggi voglio dedicare questo articolo a questo argomento.
Parlo da autrice e da blogger quale sono.
Personalmente non ci vedo nulla di male in questa cosa e vi spiego i vari motivi.
La blogger (seria) lavora per dare visibilità all’autore.
Onlybookslover offre dei pacchetti a pagamento per gli autori, in cui vengono offerti: Recensione, intervista, pubblicità, sponsor, acquistiamo il libro così da fornire recensioni verificate e tanto altro.
Ora ragioniamo.
Da autrice io scrivo un libro, ci metto passione e dedizione, lo pubblico e so quanto si fa fatica, in poche parole MI IMPEGNO in tutto ciò.
Una blogger seria, e ci tengo a precisare questo SERIA, si impegna a dare all’autore dei margini di vendita maggiori, perciò perchè non dovrebbe chiedere un contributo?
Parliamo di somme piccole, come se si sponsorizzasse un post su facebook per raggiungere più persone possibili.
Sono del parere che i blog siano una delle forme di pubblicità più potenti.
Altro ragionamento.
L’autrice chiede una recensione, le viene proposto un pacchetto a pagamento.
L’autrice chiede, il blog risponde come lavora.
Perchè l’autrice deve sputare cattiveria su un blog se le viene chiesto un contributo?
Un “No, grazie” è troppo educato?
Sinceramente ( prendo il mio blog come esempio ma non ho mai avuto di questi problemi di discussioni con autori, sia chiaro) credo che ogni persona abbia una scelta nella vita, nessuno è obbligato a fare niente, nessuno vi dice di pagare.
Tanti autori si affidano anche ai blog a pagamento perchè vengono offerti servizi che LORO stessi scelgono.
Inoltre da noi, da poco, viene rilasciata anche la ricevuta, in totale trasparenza.
Tutto ciò per dire che è inutile lamentarsi, fare guerra ad ogni tipo di blog perchè alcune chiedono soldi per una recensione e magari nessuno le segue.
Perchè non tutti i blog sono uguali e non è bello, per una persona che lo considera un lavoro e che si impegna a pubblicizzare e dar voce agli autori, sentirsi attaccati per alcuni blog che, invece, prendono solamente in giro.
Ricordate, nella vita si è liberi di scegliere. Attaccare tutti per “il furto” di pochi, mi sembra alquanto eccessivo.
Con affetto,
Arianna.
 

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...