Armocromia: basi e test

Armocromia: basi e test nel nuovo articolo di Debora Soncini per “ALLA MODA”

L’armocromia è una materia affascinante, che può aiutarci nella scelta di abiti e accessori, ma anche make up e colorazione dei capelli: per questo motivo è il primo, imprescindibile, step della consulenza di immagine.

Non è un’analisi semplice: richiede tecnica, esperienza e materiali professionali.

Non sono una professionista in materia ma conosco le basi e quindi voglio solo sintetizzarvi e spiegarvi il concetto base (che è comunque una gran cosa già solo avere queste informazioni basilari visto che ci permettono già di capire molte cose).

Molti fanno erroneamente l’equazione:
persone more = colori caldi
persone bionde = colori freddi
Nulla di più sbagliato, perché valore (chiaro-scuro) e sottotono (caldo-freddo) sono due variabili indipendenti.

Per oggi voglio partire dalla cosa più semplice, prima di provare a spiegarvi in modo semplice quali sono le quattro stagioni e i relativi sottogruppi (nel prossimo articolo).

Quindi, eccovi qui di seguito il test per scoprire se avete colori caldi o freddi, per poter fare già una prima scrematura.

Armatevi di specchio e penna (per segnarvi le risposte) e in pochi minuti saprete se avete colori caldi o freddi…

🟡Osservate il colore della vostra pelle. Come vi sembra?
(Per le più chiare)
A. Presenta delle tonalità avorio/ pesca. Mi abbronzo facilmente e divento dorata.
B. Presenta delle tonalità porcellana/ rosate. Non mi abbronzo facilmente e mi arrosso subito.
(Per le più scure)
A. Presenta delle tonalità ambrate. La mia abbronzatura è dorata.
B. Presenta delle tonalità olivastre. La mia abbronzatura è mattone.

🟡Se non prendi sole per lunghi periodi, come reagisce la tua pelle?
A. Non diventa mai bianchissima, ma resta sempre vagamente giallina.
B. Diventa bianchissima o vagamente grigiastra.

🟡Se hai delle lentiggini, che caratteristiche hanno?
A. Sono dorate o rosso-brune.
B. Sono dei puntini grigiastri/ marroncini, che si accentuano quando prendo il primo sole.

🟡Osserva il colore delle tue labbra. Che sfumature hanno?
A. Sono pesca o albicocca.
B. Sono violacee o, in certi casi, bordeaux.

🟡Osserva il colore delle tue orecchie. Che sfumature hanno?
A. Hanno un colore dorato/ pesca.
B. Hanno un colore rosato/ violaceo e si arrossano facilmente (con il freddo o una sudata).

🟡Osserva il colore delle vene interne all’avambraccio. Che sfumature hanno?
A. Sono verdastre.
B. Sono bluastre. A volte si intravvedono anche alle tempie delle vene azzurrine.

🟡Che sfumature hanno i tuoi occhi?
(Per chi ha gli occhi chiari)
A. Verde oliva o acquamarina o ambrati. Spesso presentano pagliuzze dorate all’interno.
B. Verde grigio oppure azzurri ghiaccio. A volte con un fiocchetto bianco dall’effetto husky.
(Per chi ha gli occhi scuri)
A. Castano sottobosco (a volte vagamente verde) e profondo.
B. Castano cioccolato. Particolarmente penetrante, grazie al contrasto con la sclera molto bianca.

🟡Qual è il colore naturale dei tuoi capelli?
(Per chi ha capelli chiari)
A. Biondo grano/ dorato oppure biondo ramato oppure rosso naturale.
B. Biondo cenere. Da piccola ero chiarissima, quasi platino.
(Per chi ha capelli scuri)
A. Castano scuro, ma non nero corvino. Oppure castano dorato oppure ramato.
B. Castano cenere oppure castano scuro tendente al nero naturale.

🟡Se tingi i capelli, che reazione ha il colore quando scarica?
A. Si schiariscono, ma non tirano fuori riflessi violino.
B. Buttano fuori “rosso”, che è impossibile togliere: alla luce naturale, sembrano vagamente mogano.

Ora sommate le vostre risposte e
-Se prevalgono le A, avete colori caldi e solari.
-Se prevalgono le B, avete colori freddi e lunari.

Armocromia: basi e test
Armocromia: basi e test

E ora che sapete a che colori appartenete siamo già a buon punto e nel prossimo articolo parleremo delle 4 stagioni e come capire a quale di essa appartenete…

Oltre all’articolo Armocromia: basi e test potete leggere gli altri articoli della rubrica QUI