Crea sito

Anima e cuore di Simona La Corte

Oggi il blog partecipa al review tour del libro “Anima e cuore” di Simona La Corte.
Secondo volume di Anima e corpo.
Grazie a Marika Aiello per aver letto e recensito per noi.

 

Cosa accade se unisci un componente di una famosa Rock Band e una frizzante donna italiana, il tutto condito da passionali battibecchi e frecciatine? Il risultato è proprio questo romanzo! Una storia emozionante, un amore travolgente, che tocca anima e cuore….

“Come combattere contro qualcosa che ti ossessiona fino a farti perdere il sonno?”

Il racconto si apre con un momento felice nella vita di Taylor, che però dura ben poco. Questo ci fa capire quanto il suo essere un freddo playboy menefreghista sia legato al suo passato.

Taylor è una tentazione, una rovina per il cuore di ogni donna. Nessuna può pensare di incrociare il suo cammino e non esserne affascinata. È un uomo che trasuda forza e sensualità, un miscuglio pericoloso al quale è difficile non soccombere.

Carla è italiana, una ragazza del sud: forte, indipendente e bellezza mediterranea. È la sua forte amicizia con Miranda che la convince a cambiare città e andare da lei a Londra. Gia dalle prime pagine si può intuire che Carla abbia avuto nel recente passato un evento traumatico che in qualche modo ha bloccato il suo cuore.

Mi aspettavo che restasse a corto di parole, invece questa donna sa tenermi testa. Deve essere abituata ad avere l’ultima parola; non mi sembra il tipo che si arrende facilmente, una caratteristica che ci accomuna.

Carla e Taylor. Cosi diversi, ma così simili.

“Io sono così e lui è come me. Siamo anime affini, che vagano nella società indossando una maschera che non ci appartiene. Consapevoli di voler mostrare al mondo solo ciò che non può turbarci, custodi di un cuore che non vuole più sanguinare.”

L’amore riuscirà a vincere la paura?

RECENSIONE
La narrazione è fluida.
Il romanzo ha il doppio pov e questo consente di conoscere meglio i personaggi, è affascinante sapere cosa pensano entrambi i protagonisti di uno stesso evento.
La mia amatissima Londra è lo sfondo perfetto per questa storia rockettara.
I personaggi, soprattutto quelli femminili, sono ben delineati e caratterizzati. Una storia da leggere tutta d’un fiato, con i brividi sulla pelle.

L’autrice con molta delicatezza è riuscita a parlare di situazioni difficili che spesso accadono. Il sentimento di impotenza accomuna entrambi i protagonisti, anche se in maniera differente. Due anime ferite, lacerate, da un passato fin troppo doloroso, talmente fragili da non riuscire ad andare avanti.

Ed è proprio questo il bello dell’amore: insieme si è forti, insieme tutto è possibile. Insieme si può ricucire qualsiasi cosa, l’importante è che ci sia anima e cuore….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.