ALIMENTI PER LA MENTE

Alimenti per la mente, esistono davvero?

Direi proprio di sì! Non smetterò mai di ripeterlo, ma l’alimentazione è la base dalla quale partire per dare al nostro corpo tutto ciò di cui ha bisogno, quindi sì, esistono alimenti per la mente, alimenti che, più di altri, hanno effetti benefici sulla salute del nostro cervello che è un organo composto principalmente da grassi e acqua. Capire la sua composizione ci sarà utile a comprendere meglio perché determinati alimenti sono meglio di altri.

QUALI SONO GLI ALIMENTI PER LA SALUTE DELLA NOSTRA MENTE

lista degli alimenti per la mente:

NOCI

Le noci fanno parte della categoria “frutta secca” e apportano principalmente grassi e proteine. Tra i grassi apportati dalle noci ci sono gli omega-3 che aiutano il cervello a mantenersi attivo e giovane. Inoltre hanno un’azione antinfiammatoria e sono una buona fonte di vitamina E, un antiossidante in grado di  proteggere il cervello dall’invecchiamento e dalla demenza senile.

PESCE AZZURRO

Proprio come le noci, il pesce azzurro è ricco di grassi e, in particolare, di omega-3, quindi apporta tutti i benefici che abbiamo visto in precedenza.

SEMI DI LINO

Anche i semi di lino sono un’ottima fonte di omega-3 da utilizzare in aggiunta alle nostre pietanze, meglio se triturati.

SEMI DI ZUCCA

Ricchi di zinco, magnesio, triptofano e vitamine del gruppo B, sono in grado di migliorare la memoria e la capacità di pensiero, inoltre hanno una funzione antistress e migliorano l’umore.

AVOCADO

L’avocado è un frutto ricco di grassi principalmente monoinsaturi, come quelli presenti nell’olio extravergine di oliva. Apporta inoltre magnesio e potassio, minerali che aiutano il cervello a mantenersi attivo.

CURRY

Il curry è una spezia dall’alto potere antiossidante, questa sua caratteristica è ottima nella prevenzione di malattie neurodegenerative come l’Alzheimer e il Parkinson.

Tè VERDE

Il tè verde viene spesso consigliato nelle diete dimagranti ma è un ottimo antiossidante in grado di contrastare i radicali liberi e favorire la concentrazione. Aiuta a combattere la fatica mentale.

CAFFè

È risaputo che il caffè è una bevanda ricca di antiossidanti, quindi apporta tutti i benefici degli antiossidanti visti in precedenza. Bisogna però fare attenzione a non esagerare e, soprattutto, sarebbe meglio assumerlo senza zucchero!

POMODORO

Il pomodoro è uno degli ortaggi più ricchi di proprietà nutritive, più è maturo più queste proprietà sono sviluppate. Grazie ai polifenoli in esso contenuti aiuta l’organismo a eliminare le tossine e a difendersi dallo sviluppo dei radicali liberi.

BROCCOLI

Anche i broccoli sono conosciuti per le loro proprietà antitumorali e, in questo caso, si rivelano utili nel migliorare la memoria. Studi hanno dimostrato che chi assume broccoli abitualmente ha funzioni cognitive maggiormente sviluppate e una memoria più efficiente.

BABRBABIETOLA

Un alimento che non consumo spesso ma che è in grado di migliorare le sinapsi del cervello, tutti quei collegamenti che si creano tra le cellule nervose. Di conseguenza aumenta la velocità di pensiero e ragionamento.

UOVA

Come vi ho già detto in altre occasioni, le uova contengono tutte le vitamine e i sali minerali di cui ha bisogno il nostro organismo a eccezione della vitamina C, quindi non possono che essere benefiche anche per la nostra mente.

In particolar modo, come per la barbabietola, le uova aumentano la velocità di pensiero e ragionamento.

CIOCCOLATO FONDENTE

Anche il cioccolato fondente, come il tè verde, è spesso inserito nelle diete dimagranti, perché alternativa salutare ad altri alimenti, ma non è soltanto questo. Grazie al suo alto contenuto di antiossidanti (se consumato con percentuali di cacao superiori al 70%) è in grado di proteggere il cervello dallo sviluppo di patologie degenerative.

KIWI

Il kiwi, grazie al suo alto contenuto di vitamina C, ottimo antiossidante, è in grado di ridurre lo stress ossidativo e di proteggere dallo sviluppo di patologie degenerative.

PRUGNE SECCHE

Anche se più caloriche delle prugne fresche, apportano, proprio grazie al processo di essiccazione, un maggior quantitativo di potassio, zinco, magnesio e ferro, minerali utili per la salute della nostra mente. Bisogna far attenzione però a che non siano presenti zuccheri aggiunti e che siano state sottoposte al minor numero di trattamenti possibili.

FRUTTI DI BOSCO

Anche i frutti di bosco sono conosciuti per le loro proprietà antiossidanti, sono quindi in grado di rallentare l’invecchiamento cerebrale.

CEREALI INTEGRALI

Sono un’ottima fonte di energia e di vitamine del gruppo B. Il nostro cervello ha costantemente bisogno di energia per lavorare. I cereali, meglio se integrali, vengono assorbiti sotto forma di glucosio e il nostro organismo ha bisogno di almeno 120g di glucosio al giorno per poter lavorare al meglio e mantenere in salute il nostro sistema nervoso.

ACQUA

Vi avevo detto all’inizio che il nostro cervello è composto principalmente da grassi e acqua, questo non è soltanto un dato di fatto, ma un utilissimo indizio per comprendere meglio come prenderci cura della nostra mente. L’acqua richiama altra acqua, ha bisogno di essere nutrita e ricambiata costantemente, per questo è importante bere durante tutto l’arco della giornata, almeno 2l di acqua.

Stati di disidratazione anche lievi restringono il nostro cervello e possono portare a vertigini, stanchezza, mal di testa e difficoltà nella concentrazione.

Bere, lo ripeto, è essenziale.

CONCLUSIONI SUGLI ALIMENTI PER LA MENTE

Come già detto e ripetuto, il nostro cervello è composto da acqua e grassi, per questo, per mantenersi in salute, ha bisogno di acqua e di grassi. Sembra piuttosto semplice ma, come in tutte le cose, il difficile arriva quando si vuole mettere in pratica qualcosa.

Sono da preferire tutti quegli alimenti fonti di grassi “buoni”, insaturi, monoinsaturi, omega-3 e omega-6. Antiossidanti, vitamine e sali minerali sono ovviamente benefici, come per qualsiasi altro organo del nostro corpo.

Se vogliamo una mente in salute, giovane e in grado di preservare le sue funzioni, non dimentichiamoci dei carboidrati, fonti insostituibili di energia immediata e nutrimento non solo per i nostri muscoli, ma anche per la nostra mente.

In fine, non è un alimento, ma credo sia doveroso aggiungerlo, anche l’attività fisica favorisce la salute della nostra mente, grazie alla produzione di ormoni in grado di migliorare le connessioni cerebrali e le capacità mentali. (Anche esercizi giornalieri come la lettura o cruciverba o sudoku sono in grado di mantenere giovane ed efficiente la nostra mente).

Se vogliamo che la nostra mente resti giovane e attiva, non dimentichiamo quindi l’acqua, l’attività fisica, i grassi e i cereali nella nostra alimentazione!

SE VOLEVE CONOSCERE GLI ERRORI DA NON FARE PER ESSERE IN FORMA, CLICCATE QUI

SE VOLETE CONOSCERE TUTTI I SEGRETI PER UNA PANCIA PIATTA, CLICCATE QUI

SE PENSATE CHE SI PUO’ DIMAGRIRE CORRENDO, CLICCATE QUI

In più vi ricordo che potete ancora partecipare al QUIZ: “scopri se tu e la salute siete AMICI, CONOSCENTI e SCONOSCIUTI” che trovate a questo LINK, solo per i minori di 25 anni!

Paola

Paola Bonfigli nasce nel 1997 nelle marche. Dopo due diplomi di scuola superiore e una laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, capisce che, in realtà, la cosa più importante è la salute e uno stile di vita sano. Così nel 2019 si iscrive a Scienze Motorie indirizzo Biosanitario, consegue un attestato di Personal Food Coach di I livello e inzia un percorso per diventare istruttrice di Powerlifting di I livello che si concluderà a gennaio 2021. I progetti per il 2021 sono la laurea, il diploma di istruttrice di Powerlifting di II livello e quello di Personal Food Coach di II livello, insieme all'iscrizione a un corso di laurea magistrale nel campo della Nutrizione o del Fitness. Ormai da anni la palestra è la sua casa e l'alimentazione sana e sostenibile è la sua passione più grandeTra i suoi hobby c'è anche la scrittura e qualsiasi cosa abbia a che fare con la creatività, anche se... "Non c'è cosa più bella del prendersi cura di sé, con la consapevolezza di farlo e la certezza che amarsi non potrà mai essere sbagliato".  

Ti potrebbe interessare anche...