3 curiosità su “Portami con te” di Ingrid Rivi

3 curiosità su “Portami con te” di Ingrid Rivi che potete trovare su Amazon.

TRAMA

Lei era il suo attimo di pace nel bel mezzo della guerra.

Lui era in guerra con il mondo intero, ma non con lei.

A vent’anni Emily rimane orfana della sua famiglia, Cut invece, la famiglia ce l’ha, ma fa di tutto per allontanarsene. Non hanno niente in comune se non la passione per l’arte.
Tra le vie di Oberdan e il degrado del quartiere basso, le feste delle street jam, strofe di poesia sussurrate e bombolette spray: Emily e Cut si scopriranno complici.

Una tentazione pericolosa anniderà i cuori dei due giovani e scegliere non sarà così facile.

«Non esiste la parte giusta o quella sbagliata, esiste solo la parte nella quale decidi di stare, quella che fa per te.»

3 curiosità

  • Per questo libro hai fatto delle ricerche particolari?

Mi sono documentata su come vengono realizzati i murales, sulle diverse tecniche, sia leggendo che guardando video in rete.

  • L’ambientazione è stata difficile da scegliere o avevi già chiaro il luogo?

Di solito prediligo scegliere delle realtà italiane per l’ambientazione dei miei libri, in questo caso invece ho preferito scegliere una città immaginaria, per non rischiare di offendere qualcuno nell’approccio che una parte della società rivolge proprio agli street artist.

  • Ti servi di fotografie online per descrivere gli ambienti o i personaggi?

Per i luoghi di solito penso a un posto che ho visitato o nel quale sono stato, per in personaggi invece cerco dei prestavolto a cui posso associarli.

Ho scritto questo libro perché…

Perché amo scrivere e mi completa, perché volevo vivere un’avventura e il miglior modo per farlo è chiudere gli occhi, immaginare e scrivere.

onlybookslover

Sono Arianna Venturino creatrice del blog onlybookslover.it Promuovo autori e realizzo grafiche editoriali.

Ti potrebbe interessare anche...