3 Curiosità su Giada Fariseo

3 Curiosità su Giada Fariseo autrice del libro “non ti perdere” di cui trovate la recensione sul mio blog.
LINK ACQUISTO

 

3 Curiosità su Giada Fariseo

Ciao Giada, hai un rito da autrice che pratichi prima di iniziare a scrivere?
 Ciao Arianna! Grazie per avermi dedicato questo tempo! In realtà l’unica cosa che mi piace fare è cercare dei quaderni un po’ particolari con illustrazioni vivaci in copertina all’interno dei quali andrò a buttare giù idee e, non appena tutto prenderà forma, il romanzo.. Insomma  un po’ come si faceva una volta quando iniziava un nuovo anno scolastico.. Nuovi quaderni, nuovi pastelli.. Vale come rito? 


Ci sono scene che proprio detesti scrivere e ti fanno quasi passare la voglia? Quali invece sono quelle che preferisci?
Cerco di scrivere solo cose mi appassionano..anche perché penso sempre che il lettore percepisca anche il mood dell’autore in fase di scrittura, quindi vorrei evitare di trasmettere emozioni negative o far sì che certi passaggi risultino pesanti.. se sono pesanti per me, figuriamoci per il lettore! Posso però dirti che ci sono scene che preferisco scrivere rispetto ad altre, vale a dire quelle con forte connotazione realistica e alle spalli delle quali c’è una mia documentazione e quelle che fanno sognare.. Lo so, sono un controsenso!


Scaletta si o scaletta no?
Scaletta tutta la vita! Può succedere che cambi in corso d’opera, però lo scheletro per me è fondamentale. Devo aver ben chiaro il flow di idee.
Solo dopo averlo messo nero su bianco e averne verificato il filo logico premo il tasto play e mi metto al lavoro. Ho una mente piuttosto lineare e se non vedo il punto di arrivo, non sono tranquilla! Della serie faccio parte del team “Maniaci del Controllo”!!